Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Amira Rose

LA PASSIONE PER LA DANZA VISSUTA CON PROFESSIONALITA' E SENSUALITA'


L’artista Amira Rose nasce dalla fusione tra la seria sensualità delle danze orientali e la colorata fantasia del burlesque. Questo contrasto, evidente già dal nome, si ritrova in ogni suo numero e in ogni modo di porsi al pubblico: elegante e maliziosa, raffinata e curiosa, vicina e irraggiungibile. Amira Rose sa mostrarti il suo corpo , senza mai infrangere il suo mistero.

Come ha iniziato il tuo percorso artistico?
Nasco come ballerina di danza del ventre , che ho studiato con varie insegnanti per un bel po’ di anni . Un bel giorno , durante un periodo buio della mia vita , scopro una scuola di burlesque nella mia città , Napoli e, spinta dalla curiosità, mi iscrivo senza troppe aspettative… e’ stato amore a prima vista ! Da allora non ho più smesso , e dopo qualche mese ho iniziato ad esibirmi in locali e feste private . L’anno scorso ho preso parte anche ad alcuni contest , aggiudicandomi in uno il secondo posto , in un altro il titolo per l’act più sensuale .

Secondo te quale lato del corpo preferiscono i suoi numerosi ammiratori?
Beh … dovremmo lanciare un sondaggio per capire le preferenze di questi maschietti …!!! Ahaha no scherzo , credo di poter affermare che il mio lato b piaccia abbastanza…!!

Come spieghi il fenomeno crescente del Burlesque?
In realtà , almeno in Campania, non possiamo già ‘ parlare di “fenomeno burlesque “, si tratta ancora di una realtà estremamente di nicchia , poco conosciuta . Sicuramente le donne che decidono di approcciarsi a questa arte sono perlopiu ‘ in rottura dai soliti schemi e preconcetti della società , il burlesque e’ democratico e accessibile a tutte , qualunque età e fisico si abbia. Naturalmente il discorso cambia se si vuole intraprendere una strada professionale, e non tutte hanno un’inclinazione per questo . Perché si approda dunque ad un corso di burlesque? Le donne vogliono sentirsi attraenti , libere di giocare con la propria sensualità, senza vincoli , perché insieme ai vestiti cadono anche le proprie insicurezze e paure . Credo sia questa la forza del burlesque!

Adesso a cosa stai lavorando?
Adesso sto strutturando il mio nuovo act, già studiato personaggio , musica e costume. Stavolta amira sarà romantica e sognatrice , e anche un po’ retro’. Per l’autunno ci sono varie date di spettacoli. Sia da sola che con la mia collega candy bloom , con la quale ci sta una splendida collaborazione artistica . Seguitemi sulla mia pagina amira rose !

Qual è un desiderio nella tua vita professionale o privata che non hai ancora realizzato?
Sono mamma di una splendida bimba di quasi 9 anni , posso ritenermi felicemente appagata . Per quanto riguarda l’aspetto professionale, ho ancora mille sogni da realizzare , la strada e’ lunga ! Al momento , vorrei continuare il percorso già intrapreso , magari anche avviando collaborazioni con altri artisti lontani dal burlesque e magari poter portare il burlesque in teatro nella mia Napoli . Ecco, questo sarebbe un vero sogno !

Come ami trascorrere il tuo tempo libero?
Nell’ultimo anno ho iniziato a dedicarmi all’exotic pole , cioè pole dance sui tacchi a spillo , e’ una disciplina tosta che da’ molte soddisfazioni… adoro viaggiare ed immergermi nella natura … e naturalmente , burlesque ad oltranza …!

Tre cose nella tua vita alle quali non rinunceresti mai?
Solo tre…? Non rinuncerei mai a seguire le mie passioni dando voce alle mie emozioni , costi quel costi , ai miei affetti e a fare l’amore …! Sono una romantica …!

Credito Fotografico : Alessandro Vivo

Share, , Google Plus, Pinterest,