Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

KHALED SHABAN

UNA SINFONIA TRA L 'EGITTO E L' ITALIA

Di Cristofaro Russo

 

Khaled Shaban egiziano del Cairo, ma con un forte legame con l’italia, paese nel quale ha vissuto per molto tempo, ha acquistato una grande notorietà nel bacino mediorientale grazie al successo del brano “Habibi ana”, un vero e proprio top seller anche nel settore delle suonerie dei cellulari, estremamente florido in Egitto e medioriente . Khaled sta per pubblicare in Italia e nel Mondo l’album “Vivi la Vita”, che include brani in italiano , inglese , egiziano caratterizzati da sonorità innovative ma anche da un grande energia ritmica in grado di incontrare il gusto delle radio e n non solo.

Come nasce la tua passione per la Musica?
Sin da piccolo ascoltavo Michael Jackson , così mi sono appassionato tramite le sue canzoni di musica Pop.

Ci parli di questo tuo nuovo lavoro discografico?
Sto rilanciando la canzone “Comunque Vada” che due anni fa non ebbe grande successo . Credo molto in questa canzone e sono concentrato in questo progetto a cui credo tantissimo. Sono convinto che il pubblico apprezzera molto questa melodia.

Un sogno nel cassetto da realizzare?
Continuare a fare musica e seguirla sempre . Sono molto contento di lavorare in questo ambito perche per me la musica nella mia vita rappresenta molto .

Tre cose importanti nella tua vita?
Sul lato professionale la musica e la danza sono importanti per me. Invece per quanto riguarda la vita privata, credo che l’amicizia sia un valore importante ed assoluto.

Cosa ti piace della nostra Italia?
Tutto la sua bellezza, come si vive , il modo di relazionarsi delle persone. Mi sento bene in Italia , la considero casa mia.

Cosa ti manca del tuo Egitto?
l’Egitto e il mio paese mi manca tutto, in modo particolare la famiglia , ma quando posso riesco a tornare ed sempre molto bello.

Share, , Google Plus, Pinterest,