Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

ADRIANO FORMOSO

Meditazione motivazionale cantata

Di  Cristofaro Russo

 

 

 

 

Adriano Formoso è un cantautore cantaterapeutapsicologo psicoterapeuta, psicoanalista di gruppo e naturopata-omeopata.Vive e lavora a Milano e dal 2005 svolge attività di ricerca sulla correlazione tra frequenza sonora e risposta neuropsicofisiologica nell’essere umano e sintetizza con le sue canzoni messaggi  terapeutici  tratti dal lavoro con le persone che a lui si affidano. Dopo il suo debutto al teatro Ariston di Sanremo alla fine degli anni Novanta e la pubblicazione di due album Obiezioni di coscienza (RTI Music) e successivamente Cosa suona il mondo (Columbia Sony Music), oggi è pronto a tornare con “Nascere a tempo di Rock” (Nar International), un nuovo progetto in cui racchiude tutto il suo stile cantautorale e parte della sua esperienza clinica.

 

Meditazione motivazionale cantata” è il brano singolo estratto dal disco-libro “Nascere al tempo di Rock” di Adriano Formoso 

Il brano è un elaborato in versione “canzoneterapia” della traccia neuropsicofonica omonima contenuta nel libro e, grazie al forte impatto di un testo pensato per indurci a riflettere, l’ambientazione del videoclip ripercorre il vissuto quotidiano dell’artista Naturopata e Psicologo Psicoterapeuta.

Dalla stanza d’analisi e il suo studio, le immagini ci portano in un reparto d’ostetricia dove egli fa della propria musica un efficace ausilio facilitatore durante la gravidanza, il travaglio e il parto. Frequenze neuropsicofoniche coadiuvate da un arrangiamento impeccabilmente ipnotico e meditativo, regala a questo singolo una verve travolgente e carismatica in grado di conquistare tempo e attenzione in qualsivoglia contesto, sia per la sua originalità che per il suo spessore culturale. Prodotto da Adriano Formoso con la fotografia di Paolo Barbera, il videoclip abbina le parole alle immagini con messaggi particolarmente significativi: “per questo non farti ancora male per non far soffrire gli altri”, “non confondere ti amo con un salvami”, “senza continuare a dirti come dover essere”. Questi gli sfoghi umani e terapeutici trasmessi con la sua voce calda e comunicativa di un uomo d’arte e di scienza fondatore della Neuropsicofonia.

 

 

 

Da poco è uscito il suo singolo ”   “Meditazione motivazionale cantata ”   è un elaborato in versione “canzoneterapia” ci può spiegare cos’è questo nuovo modo di elaborare  musica ?

È un nuovo modo di comporre che nasce dalla fecondità dell’incontro fra arte e scienza dove il mio essere cantautore si pone al servizio della mia professione clinica attraverso brani musicali e canzoni terapeutiche che oltre ad essere opere cantautorali hanno una funzione terapeutica attraverso l’ausilio di determinate frequenze e di testi afferenti alla relazione d’aiuto in ambito psicologico.

 

 

Questo brano è collegato fa parte di un cd allegato al libro “Nascere al tempo di Rock”. E’ anche un progetto musicale a sé ?

Meditazione motivazionale cantata è stata arricchita l’arrangiamento è resa nella struttura più radiofonica.
Le frequenze utilizzate e il testo non sono diverse dalla versione contenuta nel CD allegato al libro. Si differenzia solo nella durata temporale affinché possa essere utile ad un ascolto in un contesto più riservato e tranquillo.

 

Quale messaggio vuole che emerga da questo lavoro?

Spero che i miei followers e gli utilizzatori di quello che realizzo possano attingere numerosi messaggi tutti finalizzati al benessere e allo sviluppo personale.
Ritengo che possa esserci un messaggio principale che è quello di conoscere la possibilità di prendersi cura della propria salute fisica e mentale attraverso rimedi che provengono dalla composizione artistica.

 

 

Come nasce la sua passione per la musica ?

La mia passione per la musica nasce insieme alla passione per molti altri modi di esprimersi attraverso l’arte. Insieme al teatro filodrammatico, la pittura e il design, sin dall’adolescenza la musica ha rappresentato tra le passioni il mezzo più fluido per comunicare ed evocare quello che riguarda il mio sentire e la mia gratitudine all’ esistere.

 

 

Come riesce a far coesistere la musica e la sua professione di psicologo psicoterapeuta ?

Semplicemente alternando i miei interessi come ognuno di noi penso debba fare per avere una vita arricchente e meno noiosa.

 

 

Un progetto futuro non solo artistico da realizzare?

Il progetto futuro principale a cui mi sto dedicando insieme ai miei collaboratori consiste nella realizzazione di un format in cui attività scientifica e musicale si coadiuvano rendendo il tutto uno spettacolo divertente e formativo per i partecipanti. Ben presto sentirete parlare del formoso therapy show che non è solo uno spettacolo ma um momento di incontro con tutte le persone che vorranno partecipare per condividere momenti di crescita personale e appagamento musicale.

 

Qui trovate il video di Meditazione motivazionale cantata, estratto dal disco-libro “Nascere al tempo di Rock” di Adriano Formoso”.