Nuove Proposte

Una bellezza legale

Intervista con la fotomodella Fabrizia Santarelli

Laurea in Giurisprudenza con il massimo dei voti , tirocinio presso la  corte d’appello di Bari come consigliere. Al concorso di bellezza  Miss Italia 2011 condotto dal compianto Fabrizio frizzi vince la fascia Miss Curve . Abbiamo intervistato  questa  bellezza solare e mediterranea per farci raccontare il suo percorso professionale e  suoi progetti futuri .
Come nasce il tuo percorso professionale di fotomodella?
Quando ho posato per la prima volta davanti ad una macchina fotografica avevo 14 anni,ben 13 anni fa. Accadde tutto per caso, passeggiavo con la mia famiglia e fui fermata da un “talent scout” che mi fece notare questa mia predisposizione al mondo della moda che poi con il tempo è divenuta sempre più concreta. Non ho vissuto un’adolescenza facile, perché a differenza delle mie coetanee ero una ragazzina fisicamente più acerba, molto alta e studiosissima, ( la tipica secchia con occhiali e apparecchio per intenderci), poi all’ improvviso sono diventata donna e neanche a farlo apposta quel momento è coinciso con il mio primo shooting. La mia rivalsa.
Ci racconti invece la tua passione per la giurisprudenza?
 Non ho mai abbandonato quella parte di me appassionata allo studio e alla conoscenza,
così a soli 14 anni ho imparato a gestire due vite: la prima sulle passerelle, fra uno shooting e l’altro, imparando a crescere professionalmente e a rapportarmi con manager, stilisti , make up artist, e facendo crescere il senso di professionalità e responsabilità che mi ha sempre contraddistinto , e poi la seconda – ma non per importanza- la mia vita sui libri, ho frequentato il liceo classico e mi sono laureata a 24 anni appena compiuti in giurisprudenza con 110 e lode. Il diritto è una delle mie più grandi passioni, ho continuato ad approfondirlo post lauream affiancando un magistrato in Corte d’Appello, lavorando in uno studio civile e scrivendo per una rivista giuridica.
In questi anni come hai fatto a far coesistere queste due percorsi professionali ?
Ho sempre avuto l’impressione di vivere due vite. Spesso totalmente in antitesi fra di loro. Ma ho sempre amato entrambe, con tanti sacrifici sono riuscita a dare il meglio di me in entrambi i casi. Spesso lavoravo di giorno e in vista di qualche esame imminente studiavo tutta la notte. Quando è la passione a nutrire la tua anima, nulla è impossibile.
Come ami trascorrere il tuo tempo libero ?
Amo dedicare il mio tempo libero alla cura del mio corpo e del mio spirito.
Mi alleno frequentemente in un box di crossfit; leggo molto, prediligo letture meditative e spirituali , sono sempre alla ricerca di una crescita interiore; adoro passeggiare nella natura e guardare i tramonti; mi piace scrivere, ho una agenda dove riporto i miei pensieri; mi piace recitare, sto studiando recitazione in un Accademia di cinema a Roma.
Un sogno nel cassetto che vorresti realizzare?
Eh quello non si dice, altrimenti non si realizza !! Ahah scherzo ho tanti sogni, mi sto impegnando tanto affinché possa raccogliere i frutti dei miei sacrifici, ma punto sempre  tutto sulle mie passioni.
In cosa invece ti senti  pugliese doc?
L’ arte culinaria della mia terra è imbattibile, ed io sono una fan di patate riso e cozze, panzerotti e crudo di mare !!
Secondo te i tuoi tanti fans-follower cosa ammirano della tua bellezza?
Instagram è una vetrina e la prima cosa che mette in mostra è l’aspetto fisico, cerco sempre, però, di far trasparire anche quel lato di me che non si evince da semplici foto.
L’amore per la vita, la passione, la forza di volontà, la positività e soprattutto la voglia di essere me stessa, bisogna sempre seguire la propria natura e mai opprimere la propria identità. Siamo individui speciali perché unici al mondo.
Tags

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button
Close
Close