ApprofondimentiAttualitàSpettacolo

Vip Champion 2019

Di Federica Del Re

Siamo giunti alla decima edizione del Vip Champion, famoso evento esclusivo organizzato dall’imprenditore napoletano Giuliano Annigliato, che si tiene, come da tradizione, nella magica isola di Capri.

L’evento è da sempre sotto l’attenzione mediatica e quest’anno anche Twikie è presente sull’isola dell’amore per raccontarvi tre giorni all’insegna del buon cibo, dello sport, del relax e del divertimento.

Ospiti delle più prestigiose location della cornice caprese, abbiamo visto far festa e sfidarsi in partite di tennis e calcio tanti personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport.  Dal ristorante “Il Lido del Faro”, passando per “Il Riccio”, famoso per la sua unica vista sui Faraglioni, i vip quest’anno, come da tradizione, si sono scatenati sui tavoli del famosissimo locale notturno “Taverna Anema e Core”.

 

 

                                                                             

 

 

Tutto è cominciato giovedì 6 giugno con l’arrivo sull’isola dei vari invitati, ospiti all’hotel “Capri Palace” di Anacapri, dove si è aperto l’evento con una cena di gala. La serata prosegue all’Anema e Core, dove i vip selezionati per l’evento hanno aperto le danze. In abito corto bianco, con scollatura mozzafiato e tacchi a spillo, abbiamo visto scendere le famose scale della taverna la bellissima Cecilia Rodriguez, sorella di una delle showgirl più note d’Italia, accompagnata dal fidanzato conosciuto al reality “Grande fratello” Ignazio Moser.

Con un tubino nero e tacchi a spillo partecipa alla serata con grande entusiasmo la bravissima Roberta Morise, apprezzata conduttrice della trasmissione di Rai2 “I fatti vostri”, che ha deliziato la taverna ballando e cantando sul palco varie canzoni napoletane.

In abito nero paiettato la bellissima showgirl Gessica Notaro; presente anche il vincintore dell’edizione di quest’anno de “L’isola dei famosi” Marco Maddaloni e i suoi compagni d’avventura Jeremias Rodriguez e Soleil Sorge, la coppia del momento che proprio sull’isola dei famosi ha visto nascere il loro amore.

Con una giacca paiettata e un inconfondibile pizzetto blu, a far festa in taverna anche il simpaticissimo Giovanni Ciacci. Infine, il noto attore Kaspar Capparoni accompagnato dalla moglie Veronica Maccarone.

 

 

La mattina seguente, i nostri vip si sono goduti il sole di Capri tra mare e relax in piscina e nel pomeriggio sono iniziati i vari tornei, gli uomini si sono cimentati con il calcio e le donne si sono esibite in divertenti partite di tennis.

E anche lì abbiamo incontrato e scambiato due chiacchiere con altri vip presenti all’evento come Alena Seredova, ex moglie del campione mondiale di calcio Gianluigi Buffon.

Ciao Alena come stai vivendo l’esperienza dell’evento Vip Champion?

<<Ciao Federica. Sono cinque anni che partecipo al Vip Champion, posso dire di essere stata presente alla metà delle edizioni e vivo questa esperienza come un week end di divertimento, sport, relax, e buon cibo insieme a persone che conosco da tempo e a cui voglio molto bene.>>

Sei stata una modella pazzesca e fenomenale. Come mamma come ti definisci? Che mamma sei?

<<Spero di essere una “mamma fenomenale”, perché il ruolo della mamma è il più difficile in assoluto. Non si nasce mamma e nessuno te lo può insegnare, ma credo che io stia facendo un buon lavoro, dati i risultati positivi avuti fino ad oggi.>>

 

Tra un torneo ed un altro, Twikie incontra il bellissimo Ignazio Moser.

Ciao Ignazio, sei uno degli uomini più desiderati d’Italia. Qual è il segreto del tuo successo?

<<Ciao Federica, ad esserti sincero non mi sento uno degli uomini più desiderati d’Italia. Cerco semplicemente di essere sempre me stesso e fino ad ora sono piaciuto così.>>

Stai vivendo una bellissima storia d’amore con Cecilia Rodriguez. C’è competizione tra voi? Sei un uomo geloso?

<<Non provo una gelosia malata nei suo confronti, dato che sono per il “vivi e lascia vivere”. La “gelosia sana” è però amore, quindi assolutamente sì, sono geloso. Pensa che una volta mi hanno chiesto se non mi fa invidia essere meno famoso della mia fidanzata ed io ho risposto “beh, tutti la vogliono, ma alla fine c’è l’ho solo io, e lei vuole solo me!”. Credo che sia questo il segreto del nostro rapporto, che ci permette di gestire al meglio tutti i nostri lavori e situazioni quotidiane.>>

Cosa vuoi fare da grande?

<<Sicuramente la base di tutto rimarrà l’azienda di famiglia (I suoi hanno un’azienda vinicola in Trentino). Ho anche studiato enologia, quindi penso che me ne occuperò anche in futuro. Poi sono un ragazzo molto curioso, con mille idee. Quindi, staremo a vedere!>>

Mentre Twikie saluta il bellissimo Ignazio Moser, incontriamo il noto ballerino professionista di Amici e conduttore del day time Marcello Sacchetta.

Ciao Marcello, ti conosciamo principalmente come ballerino professionista della trasmissione Amici e anche in qualità di conduttore del day time, ma oggi ti vedo nelle vesti di calciatore al Vip Champion. Come stai vivendo questa esperienza caprese?

<<Diciamo che come calciatore è stato come rivivere un tuffo nel passato. Ho smesso di giocare a calcio all’età di nove anni per inseguire la grande passione per la danza insieme a mio fratello. L’esperienza qui a Capri insieme a Giulia (Giulia Pauselli, fidanzata e ballerina professionista di Amici) la stiamo vivendo divinamente quasi come se fosse una vacanza, peccato che duri solo 3 giorni!>>

Sei un’artista poliedrico. Ci racconti il segreto del tuo successo?
<<L’ingrediente principale è la dedizione, ed io mi sono sempre dedicato tanto all’arte in generale perché ne sono un’amante, in particolare della danza. Poi non deve mancare l’amore per quello che si fa, la passione ed avere anche un pizzico di follia che non guasta mai. Tutto ciò ti porta a esperimentare delle cose che magari non avevi mai fatto prima, e ti ritrovi come me, improvvisamente, con un microfono in mano.>>

In quale dei vari ruoli che hai svolto in questi anni ti piaci maggiormente e ti vorresti rivedere fra dieci anni?

<<Non ho una preferenza a riguardo, il mio campo è l’arte e non riuscirei a vivere senza la possibilità di creare e trasmettere emozioni. Fra dieci anni non saprei. Sicuramente la conduzione mi piace molto, perché mi diverte e soprattutto amo essere vicino al pubblico di qualsiasi età. Ho scoperto di avere un pubblico misto, sia di bambini che di signore. Quando mi incontrano per strada, mi chiedono di scattare una foto insieme e questo, è inutile dirti, che mi rende molto felice.>>

Progetti futuri?

<<A breve ricominceremo i casting di Amici e nel frattempo ci sono vari eventi in giro per l’Italia. Più avanti, mi piacerebbe progettare qualcosa di mio, ma nel frattempo mi dedico a quello che ho.>>

Terminata la prima giornata sportiva tra tornei di calcio e tennis, per i nostri vip è prevista una raffinata ed elegante cena al ristorante Lido del Faro, location definita da molti il posto più bello dell’isola, dalle cui rocce bianche a picco sul mare si può ammirare il suggestivo panorama dei faraglioni al tramonto.

 

Sabato 8 giugno, siamo giunti alla finale del Vip Champion e ovviamente Twikie non poteva non intervistare colui che ha contributo a rendere celebre al mondo l’immagine di Capri con la famosa fiction omonima, il mitico Kaspar Capparoni.

Ciao Kaspar, da noto attore televisivo ti vedo qui nelle vesti di calciatore al Vip Champion. Mi racconti come stai vivendo questa esperienza?

<<Innanzitutto quella del calciatore è una veste che uso molto di rado e devo dire che guardando i risultati è meglio rispetto a quella dell’attore. L’esperienza qui al Vip Champion ovviamente la vivo come un gioco. Colgo sempre ogni occasione per essere qui a Capri, perché, oltre ad esserci molto affezionato, mi sento quasi  un’esportatore dell’immagine di Capri nel mondo, anche perché, grazie a Dio, il successo che la fiction “Capri” ha avuto, sia in Italia che in tutta Europa, è stato una grande soddisfazione per me e mi sento anche un po’ cittadino onorario di questa isola stupenda e quindi appena ho l’occasione vengo sempre con molto piacere. Poi mi fa sempre un bell’effetto sentirmi dire, quando arrivo sull’isola, “Ahhh, ci stà Massimo Galiano!”…>>

Ecco ti interrompo subito, perché volevo chiederti proprio questo. Ogni volta che metti piede qui a Capri c’è un qualcosa che ritrovi di Massimo Galiano in te?

<<Ogni volta rivivo di colpo i due bellissimi anni trascorsi in questa isola meravigliosa. Sento come se dentro di me rientrasse il personaggio di Massimo Galiano, perché quest’isola ti coinvolge profondamente e, nonostante siano passati tanti anni, io qui mi emoziono sempre e, come ti ho detto prima, colgo sempre ogni occasione per esserci.>>

Progetti futuri?

<<Non ti nascondo che avrei preferito che si potesse rifare “il nostro Capri”, quello vero! Nulla togliendo ai miei colleghi delle ultime edizioni, perché ovviamente non è dipeso da loro, però abbiamo visto che la fiction purtroppo è stata privata della sua essenza e della sua forza. Tornando ai miei progetti futuri, ce ne sono vari: dal cinema, alla fiction ad un programma televisivo di intrattenimento sull’avventura…>>

Proseguendo verso i campi da tennis, non potevamo non scambiare due chiacchiere con la bellissima Cecilia Capriotti.

Ciao Cecilia, ci racconti qual è il segreto della tua bellezza?

<<Ciao Federica. Sicuramente tanta attività fisica, curo l’alimentazione mangiando sano e bevendo molta acqua.>>

Cosa non deve mai mancare nella tua beauty routine?

<<Ottime creme per idratare la pelle, maschere per il viso e creme contorno occhi.>>

Come procede l’evento a Capri del Vip Champion?

<<L’evento procede benissimo, si respira un’ottima atmosfera anche perché ormai siamo in famiglia. Siamo giunti alla decima edizione e, più o meno, siamo sempre le stesse persone. E’ quasi un appuntamento fisso incontrarsi a giugno a Capri con Alena Seredova ed altri, per rivedersi e stare insieme fra sport e divertimento.>>

 

 

 

Infine Twikie incontra l’ultimo personaggio del Vip Champion. Partenopeo come me, bravissimo atleta e vincitore del reality “L’isola dei Famosi”, abbiamo scambiato due chiacchiere con Marco Maddaloni.

Ciao Marco, da judoca a vincitore dell’Isola dei Famosi ed ora ti trovo qui al Vip Champion nelle vesti di calciatore. Mi racconti come procede questa esperienza?

<<Ciao Federica. Precisiamo che ho vinto le due partite del torneo e non è cosa da poco. Scherzi a parte, sto vivendo un’esperienza bellissima tra sport e divertimento. Inoltre ci tengo a sottolineare che è la mia prima volta a Capri, pur abitando vicinissimo a questa meravigliosa cartolina.>>

 

All’Isola dei Famosi abbiamo scoperto un Marco Maddaloni tenero e sensibile, diverso dal Marco campione di judo che conoscevamo per le sue imprese sportive. Ci racconti quest’avventura?

<<Penso che quando si partecipa a questi reality come l’Isola dei Famosi non sei tu a decidere, ma è proprio il reality stesso che ti porta a tirar fuori determinati sentimenti. Infatti, è uscito fuori il mio lato sentimentale, il rapporto con i miei genitori e, soprattutto, il rapporto con mio figlio. Devo dire che sono molto contento che sia uscito anche questo lato di me, perché molte persone generalmente si fermano soltanto alle apparenze ed io, essendo un judoca, posso sembrare di essere sempre e soltanto un guerriero, ma in realtà sono anche altro, ho dei sentimenti anche io e sono stati proprio quelli che spesso mi hanno aiutato a vincere anche nella vita quotidiana.>>

Sogni nel cassetto?

<<Uno dei mie sogni da realizzare sarebbe quello di far rinascere Scampia. In questo quartiere di Napoli abbiamo tante cose belle ad esempio una villa comunale stupenda purtroppo lasciata al degrado, abbiamo la mia palestra e tante attività con le quali aiutiamo tante persone ad emergere. Un altro sogno che spero di realizzare è quello di far capire a tanti ragazzi che come ce l’ho fatta io, sia sportivamente che televisamente, ce la possono fare anche loro.>>

Progetti futuri?

<<Come atleta diciamo che non mi posso lamentare dato che ho vinto tanto: due europee e 3 coppe del mondo. L’unica cosa che mi manca è che non ho mai partecipato alle Olimpiadi e quindi il mio progetto futuro sarà quello di partecipare alle Olimpiadi 2020 e lo farò con un’altra nazione. Devi sapere che spesso la carriera di un’atleta viene interrotta per qualche incidente fisico o politico e, siccome un giorno non ho voglia di raccontare scuse di nessun genere a mio figlio, parteciperò alle prossime olimpiadi, come ti ho anticipato prima, così potrò dire a mio figlio che papà ce l’ha fatta.>>

 

 

L’evento si conclude presso il ristorante il Riccio di Punta Carena location scelta per festeggiare i dieci anni del Vip Champion che ogni anno raduna sull’isola magica volti noti del mondo dello spettacolo, della televisione e dello sport.

Ed infine non poteva mancare la doverosa tappa alla Taverna più famosa d’Italia “L’Anema e Core” dove Cecilia Rodriguez, Roberta Morise e Kaspar Capparoni hanno duetto con lo chansonnier Gianluigi Lembo, accompagnati dalla Anema e Core Band.

 

                                                                

 

 

La nostra super Inviata Federica con alcuni dei Vip presenti durante questo importantissimo evento caprese 

 

                                                                                   

                                                                                                                                                                                                

 

 

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche

Close
Back to top button
Close