Sport

12 VOLTE FEDERER

Sono Roger Federer e Novak Djokovic i finalisti dell’edizione 2019 del torneo di Wimbledon, terzo Slam stagionale in corso di svolgimento sui campi in erba di Londra. L’ultima volta che si erano affrontati era il 2008 e la spuntò Nadal 9-7 al 5° set, con il buio e dopo diverse interruzioni per pioggia. Federer e Rafa sembrano addirittura migliorati da allora, con un gioco più vario e se possibile ancora più spettacolare. Il tennista svizzero trova la dodicesima finale nel prestigioso torneo londinese.

 

Sarà Federer-Djokovic la finale di Wimbledon 2019. In semifinale nella 40esima sfida diretta con Rafa Nadal lo svizzero si è imposto 7-6 1-6 6-3  6-4 in 3 ore e 2′. Federer ha meritato il successo, subendo la reazione dello spagnolo solo nel secondo set, ma poi tornando a servire molto bene e portando a casa anche diversi scambi lunghi, specialita’ dell’avversario. “Sono esausto ma felicissimo”, ha ammesso lo svizzero che domenica sul Centre Court trovera’ il numero uno al mondo Novak Djokovic.

 

In finale Federer incontrerà Novak Djokovic che ha battuto lo spagnolo Bautista Agut in tre set. Domenica (diretta esclusiva Sky Sport Uno dalle 15) andrà in scena la miglior finale possibile, almeno secondo il seeding: la seconda testa di serie, 8 volte vincitore contro il campione in carica e primo nel seeding. Sono 47 i precedenti tra Roger e Nole, con il serbo che comanda 25-22 e lo svizzero che non lo batte da ben 4 anni. Tre gli incroci sull’erba di Wimbledon, con le due finali del 2014 e del 2015 portate a casa da Djokovic e la semifinale del 2012 vinta dal Re.

 

 

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close