Sport

FERRARI UN PIANO B: IL RITORNO DI RAIKKONEN

Il cavallino rampante pensa ad un grande ritorno

Non c’è solo il calciomercato ad infiammare la fantasia di milioni di sportivi. Anche la formula Uno ha i suoi momenti di interesse, soprattutto quando le monoposto sono nei rispettivi garage. Non c’è serenità in casa Ferrari e questo non lo scopriamo noi. Sebastian Vettel è in difficoltà e la casa di Maranello non ha una posizione…ufficiale. Il tedesco vorrebbe chiudere la sua carriera in Red Bull (ha vinto con la scuderia austriaca i suoi quattro mondiali piloti) e da quelle parti sarebbero felicissimi di riaverlo.

In tanti speravano in un percorso in Ferrari diverso per l’erede di Schumacher ma davvero in pochi avevano pronosticato un risultato così deludente. Seb negli ultimi due anni ha deluso e non poco, la scorsa stagione ha chiuso con pochi punti sopra il suo compagno di scuderia Raikkonen e al momento ha la stessa posizione visto il distacco minimo da Leclerc al suo primo anno in Ferrari. Ecco spuntare il piano B che vedrebbe il ritorno alla guida di una monoposto del cavallino rampante di Kimi Raikkonen e con Leclerc che a pieni voti passa al ruolo di primo pilota.

Tags

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button
Close
Close