Sport

Formula 1, GP 70° anniversario: Verstappen batte Hamilton di strategia, Leclerc splendido 4°

Vince la Red Bull, per la prima volta nel 2020 la Mercedes non taglia per prima il traguardo. La Ferrari sorride con Charles, Vettel 12°

(Silvestrone)-Per la prima volta nel corso del 2020, in Formula 1 non vince la Mercedes. Il Gran Premio del 70° anniversario Silverstone va infatti alla Red Bull di Verstappen. L’olandese sfrutta nel migliore dei modi la strategia di partire con gomma hard e precede Hamilton e Bottas. Quarto Leclerc, autore di una grande gara e con una sola sosta sulla sua Ferrari. Vettel si gira al via e chiude 12°.

Colpi di scena nel Gran Premio del 70° Anniversario. Doveva essere un dominio di Lewis Hamilton e la Mercedes nel quinto round del Mondiale di Formula 1 e invece a far da padrone è stata la gestione delle gomme con il numero di pit stop. Il pilota britannico non rischia come nell’ultimo Gp e, a 10 giri dalla fine, si ferma per cambiare gli pneumatici ma deve accontentarsi della seconda posizione. La sopresa arriva da Max Verstappen che si impone su tutti centrando la vittoria numero 9 della sua carriera. Ottima la gara di Leclerc con la Ferrari che, nonostante la quarta posizione, si riscatta rispetto alle libere e qualifiche del weekend.

Insieme alla sopresa olandese, che ha vinto grazie ad una strategia azzeccatissima, e al leader del Mondiale sale sul podio Valtteri Bottas. Il compagno di squadra di Hamilton ha prodotto una gara come da pronostico. Partito in pole si prende la terza posizione. Per il finlandese si tratta del 49° podio in carriera (4° quest’anno) a 1 da Button (15° posto di tutti i tempi).Fantastica prova per Charles Leclerc, unico tra i piloti di vertice a effettuare un solo pit-stop, che si è lasciato alle spalle la Red Bull dell’inglese Alexander Albon e le Racing Point del canadese Lance Stroll e del tedesco Nico Hulkenberg. La partenza è da incubo per le due Ferrari. Mentre il monegasco si riprende via via grazie alla gestione delle gomme, Vettel non dimentica l’inizio della gara. Il tedesco si invola verso curva 1 e sul cordolo perde la macchina ed è subito testacoda. Inizia in salita dunque la sfida per Vettel che prova a portare a casa almeno qualche punticino ma alla fine si ferma alla dodicesima posizione.

F1 SILVERSTONE 2020, RISULTATI GARA: ORDINE DI ARRIVO E CLASSIFICA

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing LEADER 2 soste
2 Lewis HAMILTON Mercedes +11.326 2
3 Valtteri BOTTAS Mercedes +19.231 2
4 Charles LECLERC Ferrari +29.289 1
5 Alexander ALBON Red Bull Racing +39.146 2
6 Lance STROLL Racing Point +42.538 2
7 Nico HULKENBERG Racing Point +55.951 3
8 Esteban OCON Renault +64.773 1
9 Lando NORRIS McLaren+65.544 2
10 Daniil KVYAT AlphaTauri +69.669 2
11 Pierre GASLY AlphaTauri +70.642 2
12 Sebastian VETTEL Ferrari +73.370 2
13 Carlos SAINZ McLaren +74.070 2
14 Daniel RICCIARDO Renault 1L 3
15 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing 1L 1
16 Romain GROSJEAN Haas F1 Team 1L 2
17 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing 1L 2
18 George RUSSELL Williams 1L 3
19 Nicholas LATIFI Williams 1L 3
20 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team —

Articoli correlati

Back to top button