Sport

Formula uno: torna il Gran Premio di Monza, Ferrari favorita?

Domani si corre lo storico Gran Premio d'italia nella storica località Lombarda

Il fascino del Gran Premio di Monza, un appuntamento da non perdere. Domenica 8 settembre si torna in pista: 190 chilometri (53 giri) ad una velocità di poco superiore ai 300. Conta e più di tutto il motore. Nella scorsa stagione ci fu doppietta Ferrari nelle qualifiche.

 

Primo Raikkonen poi Vettel ma non bastò per vincere il Gran Premio D’Italia. Il solito Hamilton tagliò per primo il traguardo davanti al finlandese e Bottas. Solo quarto il pilota tedesco. Una vittoria, quella di Lewis Hamilton che lo avvicinò alla conquista del titolo mondiale piloti (quinto in carriera). Quest’anno i giochi sono, almeno stando ai numeri, irrimediabilmente fatti ma dopo la prima vittoria della scuderia di Maranello corre l’obbligo di vendere cara la pelle tra le ‘mura amiche’.

La meritatissima affermazione di Charles Leclerc (prima per il pilota e per la scuderia italiana) in Belgio ha riportato un po’ di ottimismo nella scuderia di Maranello. I cavalli in più si sono visti e questo è motivo di ottimismo anche per domenica su un circuito dove la velocità conta davvero tantissimo.

Molti i motivi per un riscatto, riprendere a primeggiare, cercare di mettere in difficoltà le stelle d’argento ma recuperare sul terzo in classifica ovvero Max Verstappen. L’olandesino volante sarà caricatissimo dopo la delusione sul circuito belga.

L’ultima vittoria della Ferrari risale al lontano 2010, alla giuda della rossa c’era Fernando Alonso. dominio Mercedes con cinque affermazioni, due per la Red Bull ed una per la McLaren. Cinque volte Hamilton, due Vettel ma con la scuderia austriaca ed una vittoria per Nico Rosberg. E’ tempo di riaffermare il valore della rossa. I presupposti ci sono, vedremo chi la spunterà.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche

Close
Back to top button
Close