AttualitàGames

Sarà presentata a Febbraio la nuova PS5

Tra le console più amate di sempre c’è sicuramente la PlayStation. E il modello che sta per arrivare, la PlayStation 5

Se dobbiamo credere alle ultime voci di corridoio, un’e-mail di Sony avrebbe svelato un “PlayStation Meeting 2020” destinato a rivelare finalmente PS5. Come accennato nell’introduzione, ci sono informazioni ufficiali riguardanti PS5 divulgate dallo stesso Mark Cerny, responsabile dell’architettura della nuova console di casa Sony. Quando leggerete nei prossimi paragrafi farà quindi riferimento a quanto di ufficiale si sa sulla console, come ad esempio CPU e GPU di AMD, retrocompatibilità, presenza a bordo di memoria SSD, supporto al ray tracing e all’8K e quant’altro. Il video sottostante va a riassumere quanto c’è di ufficiale sulla console.

La conferenza sarà accompagnata dai nuovi progetti dei più grandi publisher videoludici, come Electronic ArtsActivision e Square-Enix, ma sarà focalizzata principalmente sui titoli first-party in arrivo da Sony: tra questi, ci saranno le versioni “definitive” di Ghost of Tsushima e The Last of Us: Part II. Entrambi i titoli, infatti, esordiranno su PS4 sfruttando l’hardware a disposizione al meglio, ma è su PS5 che splenderanno al massimo offrendo un comparto grafico mai visto finora.

Difficile che Sony decida di lanciare due modelli sin dall’inizio. Il lancio di PS4 Pro è avvenuto qualche anno dopo il modello standard, per andare incontro alle esigenze di mercato derivate dal diffondersi di televisori e schermi 4K. Siamo piuttosto sicuri che per il lancio di PlayStation 5, SIE si concentrerà su un unico modello. Anzi, una ulteriore conferma dell’assenza di una possibile PS5 Pro arriva da Jim Ryan di Sony Interactive Entertainment. Parlando degli SSD, Ryan ha affermato che sarà presente su tutti i modello di PS5, quasi come a specificare che non ci saranno modelli con migliorie hardware magari più costosi.

Non è da escludere, inoltre, una presentazione dedicata a PlayStation VR 2, che potrebbe sfruttare l’incredibile potenza di PS5 per offrire esperienze in realtà virtuali ancora più coinvolgenti. Al momento, però, non ci sono conferme ufficiali da parte di Sony: aspettando di conoscere le sorprese che saranno svelate durante la Gamescom 2019, è possibile che l’azienda possa stuzzicare i fan con i primi indizi sul futuro di PS5.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close