Cinema

“Illusioni perdute” e Leos Carax trionfano ai César 2022

Agli Oscar del cinema francese, l'adattamento del romanzo di Balzac firmato Xavier Giannol ha portato a casa sette statuette.

(Parigi)-In un’edizione che ha voluto essere sobria e senza sorprese sullo sfondo della guerra in Ucraina, “Illusioni perdute” ha trionfato alla cerimonia del cinema francese dei César .L’adattamento del romanzo di Balzac sulla stampa e i suoi eccessi firmato Xavier Giannoli, partito come grande favorito (partiva da ben 15 nomination), ha vinto sette statuette, inclusa quella per il miglior film. L’altro grande vincitore è stato il regista cult Leos Carax, che con la sua opera rock “Annette” ha conquistato cinque statuine.

La cerimonia in presenza ha celebrato il cinema francese all’Olympia di Parigi, dopo due edizioni caratterizzate dalle polemiche nei confronti del governo centrale e per la vittoria di Roman Polanski. Valerie Lemercier è stata incoronata miglior attrice per “Aline. La voce dell’amore”, film biografico che l’attrice 57enne ha dedicato alla star della canzone canadese Celine Dion. Meritatissimo il premio dato a Anamaria Vartolomei come miglior attrice esordiente per “La scelta di Anne – L’événement”, già Leone d’oro a Venezia.

 

Xavier Giannoli non è andato a ritirare il premio per il miglior film. “È un artista indipendente”, ha commentato il suo co-sceneggiatore Jacques Fieschi. Anche Leos Carax era assente alla premiazione e il suo attore protagonista, l’americano Adam Driver, in nomination, era presente ma è rimasto a mani vuote, snobbato dagli elettori dell’Académie des Arts et Techniques du Cinéma: a lui hanno preferito Benoît Magimel. L’attore francese è stato premiato a 47 anni per la sua interpretazione di un malato di cancro in fin di vita in “De son vivant” di Emmanuelle Bercot.

 

Miglior film straniero è stato “The Father. Nulla è come sembra” di Florian Zeller che l’anno scorso ha fatto vincere il secondo Oscar come miglior attore a Anthony Hopkins.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button