EventiMusica

Emozioni liriche a Solofra

Grande successo per il concerto solofrano della soprano internazionale Carmen Giannattasio

(Solofra, Avellino)- Il pubblico solofrano , ha applaudito la soprano internazionale Carmen Giannattasio per la sua versatilità, la sua drammaticità, che ha saputo infondere nei suoi personaggi femminili. Ha pur preso parte, quest’anno, come “cuntista” ne “Le tre fate” tratta dall’opera di Giambattista Basile: Cunto de li Cunti. La cittadinanza solofrana , ha avuto modo di assistere ad un concerto all’aperto valido come stagione 2020/2021 – REGIONE LIRICA, a cura del Teatro San Carlo di Napoli e della Regione Campania. Ricordiamo che il concerto era organizzato con posti numerati e disposti nel pieno e rigoroso rispetto delle norme anti Covid.

Diretta dal Maestro Maurizio Agostini, affiancata dal collega Tenore Saimir Pirgu, davanti al pubblico della sua cittadina , la soprano ha fatto vivere grandi emozioni esibendosi in un ricco repertorio che andava da Rossini, da La gazza ladra, passando per Mascagni, da L’amico Fritz, concludendo Puccini, da La Bohème – O soave fanciulla. Pubblico in delirio alla fine del concerto, tributantto i giusti onori ad una grande artista internazionale figlia di questa terra.

L’esibizione straordinaria avvenuta nella piazza San Michele, uno dei gioielli del centro storico solofrano. Per il primo cittadino, Michele Vignola , “E’ da qui che bisogna ripartire. Avere qui, nella piazza simbolo di Solofra, sua città natale, un concerto della soprano Carmen Giannattasio e dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli è per noi motivo di forte orgoglio”.

Photo Credits: RSC Solofra

Articoli correlati

Back to top button