Personaggi

75 ANNI DI ELTON JOHN

Compleanno importante per uno dei cantautori di maggior successo di sempre con oltre 50 anni di carriera costellati da 400 milioni di dischi venduti, sei Grammy Awards e due premi Oscar

(Londra)- Pilastro della scena musicale dagli anni 70, con successi come “Crocodile Rock”, “Candle in the Wind” e “Rocketman”, il 25 marzo Elton John festeggia 75 anni.

E giura di continuare a fare musica, anche mentre gira il mondo per l’ultima volta, mentre definisce questa età come una “pietra miliare”. “Mi sento incredibilmente fortunato che a 75 anni amo ancora così tanto quello che faccio, sono ancora così pieno di energia per la musica ed eccitato di poter suonare, ascoltare e parlare di questo ogni singolo giorno”.

Sir Elton Hercules John, nome d’arte di  Reginald Kenneth Dwight , ha venduto più di 300 milioni di dischi in tutto il mondo. Dal 2018 è impegnato nel tour “Farewell Yellow Brick Road” (che conta  oltre 300 concerti in tutto il mondo) rimarcando che “l’emozione di suonare dal vivo è incredibile come lo era 50 anni fa”. Ma ha aggiunto: “Ho così tanto da trasmettere alla nuova generazione di fan e artisti, e sono determinato a continuare a restituire all’industria che mi ha dato così tanto”.

Per celebrare il suo compleanno, sta rilasciando una versione rimasterizzata in digitale del suo album “Diamonds: The Ultimate Greatest Hits” sulle piattaforme di streaming per la prima volta. Questo fine settimana, suo marito David Furnish condurrà la 30esima edizione degli Elton John Aids Foundation Academy Awards.

 

Il “rocket man”, il pianista eccentrico e romantico, tanto esibizionista in palco quanto introverso e sentimentale fuori, che agli inizi degli anni Settanta conquistò prima l’America che la sua patria è stato un instancabile performer. Compositore, cantautore e musicista ha tenuto più di 3500 concerti in oltre 80 stati, venduto più di 250 milioni di dischi e raggiunto 58 volte la testa della classifica di Billboard. Ma non solo. Elton ha scritto la musica per “Billy Elliot: The Musical”, la colonna sonora per il musical “Aida” e ha vinto due Oscar per “Il Re Leone” e “Rocketman”.

Fa parte della Rock and Roll Hall of Fame e della Songwriters Hall of Fame, e ha ricevuto il cavalierato da Sua Maestà Regina Elisabetta II nel 1998. Una leggenda indiscussa della cultura pop e del rock contemporaneo, grazie alla cui conoscenza e al campionamento della sua musica, molti artisti emergenti hanno potuto raggiungere il successo.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio