ApprofondimentiTV

Rai: leader tra i broadcaster pubblici europei nella fascia 15-24

La storica azienda televisiva si conferma leader nelle fasci giovanili di telespettatori

(Roma)- La Rai conquista i giovani tra i 15 e 24 anni ed è il Servizio Pubblico europeo più seguito in quella fascia di eta’. A rivelarlo uno studio dell’Unione Europea di radiodiffusione (EuropeanBroadcasting Union, EBU), l’associazione dei broadcaster televisivi pubblici europei. Secondo la ricerca la Rai, con i suoi 14 canali sul digitale terrestre, nel 2019 è stata la tv pubblica più seguita dal target 15-24, con una copertura media settimanale sul target pari al 53,3%, e con una quota di mercato tra le più rilevanti che raggiunge il 23,9%. L’impegno Rai sulla fascia 15-24 anni coinvolge anche la multipiattaforma RaiPlay che offre contenuti dedicati.

Lo scorso anno i giovani europei hanno trascorso il proprio tempo davanti alla tv per 1 ora e 33 minuti, a fronte di un consumo medio quotidiano di 3 ore e 32 minuti da parte di un telespettatore europeo. L’88% del tempo è stato dedicato alla visione di programmi ed eventi in diretta offerta dalla TV digitale.

Dalla ricerca emergono inoltre differenze evidenti tra i diversi paesi: nel nord Europa il consumo tra i giovani è inferiore a un’ora, mentre nell’Europa dell’Est la visione supera anche le 2 ore.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close