ApprofondimentiFoods

Gran Caffe’ Romano: Migliore Panettone del Mondo

Dopo il primo premio per il "migliore panettone d'Italia, i fratelli Romano conquistano il primo gradino del podio per il lievitato farcito "Malaga"

Ancora un prestigioso ed importante riconoscimenti per i fratelli Gianfranco e Lello Romano, titolari della pasticceria Gran Caffè Romano di Solofra, che dopo il successo ottenuto al campionato italiano del 2018, oggi, a Roma, hanno conquistato il titolo di CAMPIONI DEL MONDO per il Panettone artigianale Pantheon, divenuto un vero cult in tutta Italia.

Ai fratelli ROMANO, insieme al primo posto per il Panettone Aritigianale nel campionato del Mondo 2019, anche il terzo posto nella speciale classifica riservata ai panettoni farciti.  ll prestigioso  titolo Miglior Panettone del Mondo è stato assegnato da una giuria composta dai Campioni del Mondo di Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria Roberto Lestani, Matteo Cutolo, Enrico Casarano e i maestri pasticceri pluripremiati a livello internazionale Mario Morri e Gianni Pina.

 

Un riconoscimento prestigioso per i due pasticcieri solofrani, medaglia d’oro su 165 partecipanti nell’ambito della rassegna “Migliore Panettone del Mondo” organizzata
dalla Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria (FIPGC) a Palazzo Falletti a Roma.
Una competizione internazionale che ha visto sfidarsi artigiani provenienti dalla Cina, dal Giappone, dall’Arabia Saudita, ma anche dalle più vicine Francia e Spagna e che alla fine tra i vari finalisti ha premiato la qualità e il gusto del panettone tradizionale del Gran Caffè Romano.

Dopo il conferimento di questo grande riconoscimento , commentano i fratelli Romano :“Siamo orgogliosi di tenere alto il nome di Solofra in una competizione internazionale riconosciuta dalla Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria – dicono i fratelli Romano – Per noi è una bella soddisfazione vincere un premio così prestigioso, oltreché una conferma del nostro lavoro fatto di tanti sacrifici ma anche di tanta passione. Tuttavia un ringraziamento speciale va ai nostri veri giudici: ovvero chi quotidianamente ci premia con la presenza all’interno della nostra pasticceria a Solofra nella quale, insieme ai nostri collaboratori, portiamo avanti il lavoro iniziato oltre 50 anni fa da nostro nonno. Come ci ha insegnato lui un bravo artigiano deve ricordarsi sempre da dove è partito: i premi vanno e vengono, chi ti vuole bene e ti sostiene invece resta ed è complice del tuo successo”.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close