ApprofondimenticalcioCalciomercato

Juve l’ombra di Zidane per la panchina

Di Federica Del Re
 

 

In queste settimane si parla molto del futuro di Massimiliano Allegri nonostante il ds juventino  Fabio Paratici sia stato molto chiaro a riguardo. Infatti, il direttore sportivo bianconero in diverse interviste ha ribadito che la Juventus non ha bisogno di cambiare allenatore. Le voci però di un possibile addio alla vecchia signora di Massimiliano Allegri continuano a rincorrersi e il nome più chiacchierato per sostituirlo sembra essere quello di Zinedine Zidane. Oltre al tecnico francese a Torino potrebbe approdare anche un altro giocatore proveniente da Madrid si tratta di Marcelo. Il brasiliano è accostato da diverso tempo alla squadra torinese e in estate è possibile che questa trattativa possa concretizzarsi. Secondo alcune testate giornalistiche le strade di Max Allegri e della Juve si separeranno al termine della stagione: un addio consensuale che verrà stabilito proprio nel prossimo vertice tra Max e Agnelli dopo il match di Champions contro l’Atletico Madrid. In pole per la sua successione c’è Zidane, il nome preferito della dirigenza per il suo profilo umano e tecnico oltre che per la sua capacità di poter attrarre obiettivi di lungo corso per la Juve come Marcelo e Isco. Ma sono in corsa anche l’ex tecnico bianconero Antonio Conte e la Super Star degli Allenatori Pepp Guardiola, molto defilato l’attuale ct francese campione del Mondo Didier Descamps. Vagliamo qui per voi le varie ipotesi sul tavolo della Società bianconera

 

 
 

 

OPZIONE ZIDANE : Andrea Agnelli ha scelto ormai Zinedine Zidane per la panchina della Juventus. Lui il preferito del presidente per la panchina, lavori in corso per il francese da convincere in vista di giugno. C’è da battere la super concorrenza del Chelsea che con Maina Granovskaia amministratore delegato del Chelsea non contenta della gestione Sarri . Il club londinese sta già muovendo adesso le sue pedine per cercare di far sedere sulla sua panchina il tecnico francese esperto in Champions League.

OPZIONE CONTE : Altra opzione da non sottovalutare , molto forte in questi ultimi giorni .  A volerlo sarebbe Fabio Paratici che avrebbe già sentito il mister salentino. Un ritorno che sarebbe molto gradito ai tifosi bianconeri che non l’hanno ancora dimenticato. Antonio Conte valuta bene le sue mosse, tra cui pare ci sia anche la tentazione Inter grazie ai contatti con l’ex Ad bianconero Beppe Marotta che punterebbe su di lui per il dopo Spalletti. Per quanto riguarda la causa juventina ci sarebbero da sistemare alcune vecchie ruggini con la proprietà bianconera , vista la modalità del suo addio bianconero del lontano 2014.

OPZIONE GUARDIOLA: I vertici bianconeri avrebbero anche un altro sogno, forse irrealizzabile ma affascinante, ossia Guardiola. L’attuale allenatore del Manchester City piacerebbe tantissimo, sia per il gioco che riesce a dare alle proprie squadre che per la forte personalità. Sotto contratto con i Citizens fino al giugno del 2021, Guardiola guadagna oltre 20 milioni di euro, netti, a stagione. Per adesso solo un ipotesi , bisogna tenere conto della stagione che farà la squadra inglese,  in modo particolare il percorso in Champions League , e il corposo budget messo a disposizione per il mercato della prossima stagione al tecnico spagnolo.

QUOTE BOOKMAKER
Sembra che al momento l’opzione preferita dagli analisti Snai ,  anche in virtù del fatto che se ne è parlato ripetutamente  resta quella di Zinedine Zidane, dato a quota 2,00. A 2,00, in attesa del ritorno degli ottavi Champions contro l’Atletico, si gioca anche la conferma di Allegri, dietro cui però incombono gli altri due nomi. Una nuova avventura con  Antonio Conte, ipotesi tornata d’attualità di recente, vale 6,50, mentre il nome dell’ultimo momento, Per Guardiola, è dato a 10,00: una quota alta,  che potrebbe però scendere se dopo il presunto sondaggio operato dai bianconeri, arrivassero degli sviluppi nelle trattative.
 
 

 

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche

Close
Back to top button
Close