Attualità

Calabria, morta la governatrice Jole Santelli

Eletta per il centrodestra, era affetta da tempo da una patologia tumorale

(Cosenza)- E’ morta nella sua abitazione di Cosenza all’età di 51 anni il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli. Al momento non è chiara la causa che ha portato al suo decesso, ma secondo i primi riscontri si sarebbe trattato di un arresto cardiocircolatorio. La governatrice, eletta per il centrodestra, era malata da tempo, affetta da una patologia tumorale che non le ha comunque impedito di assolvere ai suoi doveri istituzionali.

Deputata dal 2001 al 2020, è stata sottosegretaria al ministero della Giustizia dal 2001 al 2006 nei governi Berlusconi II e III, nonché sottosegretaria al dicastero del Lavoro da maggio a dicembre 2013 nel governo Letta.
Prima donna presidente della RegioneIl 9 dicembre 2019 si era dimessa da vicesindaco di Cosenza e il 19 dicembre era stata indicata da Forza Italia come candidata a presidente della Regione Calabria per il centrodestra in vista delle elezioni del 26 gennaio 2020. E’ stata la prima donna presidente della Regione.

cript async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button