Attualità

Coronavirus: le vittime sono 1.809, in un solo giorno 368

Sono arrivate a 1.809 le vittime del coronavirus in Italia. In un solo giorno c'è stato un aumento di 368 morti.

(Roma)- L’emergenza coronavirus non si arresta: i positivi in Italia superano i 20mila, con 1.809 vittime, 369 da ieri. Il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, lancia un nuovo allarme: “Siamo vicini al momento in cui non avremo letti di rianimazione”. Il premier Conte assicura che c’è “massima attenzione alla Lombardia” e che “la sicurezza di medici e infermieri è una priorità”. Ma altri Paesi bloccano 19 milioni di mascherine destinate all’Italia.

La situazione in Lombardia – “I positivi sono 13.272, più 1.587, i ricoverati in ospedale sono 4.898, più 602 rispetto a ieri, c’è una crescita costante ma non esponenziale. In terapia intensiva aumentano solo di 25, 757 in totale, un dato molto più ridotto rispetto alla media di 45 ma non cantiamo vittoria, anche perchè i decessi sono 1.218, con una crescita di 252”: lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button