Attualità

Il PSG ha dichiarato ufficialmente campione di Francia

La Professional Football League (LFP) ha seguito gli ordini sanitari del governo francese portando la stagione a una battuta d'arresto.

(PARIGI)- La stagione 2019-20 è ufficialmente finita. Dopo lo svolgimento del suo ufficio di presidenza e del consiglio di amministrazione questo giovedì e due giorni dopo l’annuncio del Primo Ministro Edouard Philippe prima dell’Assemblea nazionale, la Lega di calcio professionistica (LFP) segna la fine dei campionati Ligue 1 e Ligue 2 questo giovedì. Ciò pone fine a diverse settimane di dubbi, di cacofonia, nella famiglia del calcio francese.

Per fermare la classifica dell’élite , fermati dopo il 28 ° giorno ma con una partita del 27 ° sollevamento, Strasburgo-PSG, che non poteva essere contestata, la Lega fece affidamento sugli stessi criteri della Federazione Francese il calcio (FFF) nelle sue competizioni, in particolare l’indice di prestazione (rapporto di partite giocate / punti) e scontri diretti in caso di pareggio. Innanzitutto, Paris Saint-Germain è quindi incoronato campione di Francia.

OM è arrivato secondo, davanti a Rennes, Lille, Reims e Nice. Come previsto, i primi tre si sono qualificati per la prossima Champions League e LOSC in Europa League. Rémois e Niçois dovranno aspettare l’eventuale partecipazione alle finali di Coppa, potenzialmente all’inizio di agosto. In caso di vittoria contro il PSG in Coppa di Lega, il Lione ha ancora la possibilità di essere europeo. Idem per ASSE nella Coupe de France.

Per fermare la classifica dell’élite , fermati dopo il 28 ° giorno ma con una partita del 27 ° sollevamento, Strasburgo-PSG, che non poteva essere contestata, la Lega fece affidamento sugli stessi criteri della Federazione Francese il calcio (FFF) nelle sue competizioni, in particolare l’indice di prestazione (rapporto di partite giocate / punti) e scontri diretti in caso di pareggio. Innanzitutto, Paris Saint-Germain è quindi incoronato campione di Francia.

OM è arrivato secondo, davanti a Rennes, Lille, Reims e Nice. Come previsto, i primi tre si sono qualificati per la prossima Champions League e LOSC in Europa League. Rémois e Niçois dovranno aspettare l’eventuale partecipazione alle finali di Coppa, potenzialmente all’inizio di agosto. In caso di vittoria contro il PSG in Coppa di Lega, il Lione ha ancora la possibilità di essere europeo. Idem per ASSE nella Coupe de France.

Amiens e Toulouse scendono, Lorient e Lens salgono
Per quanto riguarda il fondo della classifica, gli ultimi due, Amiens e Toulouse, sono retrocessi in Ligue 2. Lorient e Lens prendono il loro posto. La classificazione di Ligue 2è logicamente e semplicemente fermato dopo il 28 ° giorno, tutte le squadre che hanno giocato lo stesso numero di partite a differenza di Ligue 1. I Merlus sono anche incoronati campioni di Francia in Ligue 2 per la prima volta nella loro storia. D’altra parte, sarà alla prossima Assemblea Generale dell’LFP a determinare le modalità di salita / discesa tra Ligue 2 e National 1. 19 e 20, Le Mans e Orléans dovranno quindi aspettare di conoscere il loro destino … Ultimo ma non almeno, la stagione 2020-21, inizialmente prevista per il 7 agosto, inizierà non oltre “il fine settimana del 22 e 23 agosto, come indicato dal direttore generale della LFP, Didier Quillot.

Le classement final officiel de la L1 (pas de barrage) : Paris, OM, Rennes — Lille, Nice, Reims — Lyon, Montpellier, Monaco, Strasbourg, Angers, Bordeaux, Nantes, Brest, Metz, Dijon, Saint-Etienne, Nîmes — Amiens, Toulouse.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio