Attualità

Milano Sanremo, trionfo di Van Aert

La Classicissima , corsa per la prima volta nella sua storia ad agosto, ha visto il trionfo di Van Aert, che dopo le Strade Bianche si impone anche in via Roma, battendo al fotofinish il campione uscente Alaphilippe.

(Sanremo)- Wout Van Aert compie un autentico capolavoro, conquistando per la prima volta in carriera la Milano-Sanremo. Il belga della Jumbo Visma si è imposto in uno sprint ristretto dopo una corrida di 305 km (edizione più lunga di sempre), battendo di pochi centimetri il campione uscente Julian Alaphilippe. Decisiva l’azione dei due sul Poggio, capaci di fare il vuoto con uno scatto imperiale. Van Aert si era imposto anche la scorsa settimana sulle Strade Bianche: per lui si tratta della prima Monumento. Sul podio anche Matthews, mentre si accontenta ancora una volta di un piazzamento Peter Sagan, quarto, che precede Giacomo Nizzolo, primo degli italiani. Vincenzo Nibali ha provato a restare in scia di Alaphilippe e Van Aert sul Poggio, non riuscendo però a tenere il ritmo indiavolato dei due. La prossima settimana torna una Monumento con il Lombardia.

L’ordine d’arrivo
1. Wout Van Aert in 7h16:09

2. Julian Alaphilippe s.t.

3. Michael Matthews a 2”

4. Peter Sagan a 2”

5. Giacomo Nizzolo a 2”

6. Dion Smith a 2”

7. Alex Aranburu a 2”

8. Greg Van Avermaet a 2”

9. Philippe Gilbert a 2”

10. Matej Mohoric a 2”

Articoli correlati

Back to top button