Attualità

Papa ricorda 100 anni nascita Wojtyla

Numero speciale dell'Osservatore Romano per celebrare i cento anni dalla nascita di Wojtyla

(Città del vaticano)- Papa nel 1978 con il nome di Giovanni Paolo II. Primo pontefice non italiano a guidare la Chiesa dopo 450 anni. Testimone e protagonista, nei ventisette anni di pontificato, di grandi eventi storici del Novecento. Proclamato santo da Papa Francesco nel 2014 a soli nove anni dalla morte. Karol Wojtyla è certamente tra i pontefici più amati dei tempi moderni per la profonda umanità, per l’umiltà, per i suoi gesti innovativi.

L’Osservatore Romano dedica un numero speciale a San Giovanni Paolo II del quale ricorre domani 18 maggio il centenario della nascita. In copertina la foto del Papa polacco ed un pensiero di Bergoglio.
“Facendo memoria del centenario della nascita di san Giovanni Paolo II – scrive Papa Francesco – ci rivolgiamo a lui, per chiedere la sua intercessione: Intercedi perché restiamo sempre fedeli al Vangelo. Intercedi perché sappiamo spalancare le porte a Cristo. Intercedi perché in questi tempi difficili siamo testimoni di gioia e di misericordia. Intercedi perché sappiamo rispondere ai bisogni dei nostri fratelli che soffrono, riconoscendo nei loro volti il Volto del Signore. Aiutaci con la tua intercessione a non lasciarci mai rubare la speranza e ad essere uomini e donne che camminano nella certezza della fede”.

Articoli correlati

Back to top button