Attualità

Sting crea una fondazione per aiutare ristoranti e bar in crisi causa Covid

L'annuncio del popolare cantante con la moglie Trudie su Instagram

(Firenze)- Un aiuto vip ai ristoratori e ai gestori dei locali in crisi dopo la pandemia. A muoversi è Sting, il popolare cantante inglese molto legato all’Italia, da quando, oltre vent’anni fa, assime alla moglie Trudie, ha acquistato terreni nella campagna toscana per realizzarvi una tenuta con produzione di vino e prodotto gastronomici biologici.

Ora il cantante, interprete in gioventù anche di pellicole rimaste nella storia del cinema, come “Quadrophenia” e “The great rock’n’roll swindle”, ha deciso di lanciare una nuova fondazione, insieme con la moglie Trudie Styler. Tra i primi impegni ci sarà quello di aiutare i bar e ristoranti italiani in crisi a causa della pandemia. L’annuncio è stato dato dallo stesso Sting, affermatosi a inizio carriera come frontman dei Police, attraverso il suo profilo Instagram, in occasione di una sorta di gemellaggio sulle due ruote che ha unito la Repubblica di San Marino con la tenuta agricola “Il Palagio” di Figline Valdarno, in provincia di Firenze, di sua proprietà.

Venti ciclisti hanno percorso i 160 chilometri che separano le due località in sei ore per stringere “la nostra nuova unione con San Marino e per lanciare una campagna di sensibilizzazione”.  Sting e Trudie hanno creato un’associazione no-profit italiana con il nome di Every Breath Foundation (un chiaro riferimento a una delle principali hit dei Police, Every breath you take). Il primo progetto “sosterrà il settore dell’ospitalità – bar, caffè, ristoranti – che ha faticato a tenere le porte aperte a causa della pandemia”.

Intanto arriva la notizia dello slittamento di un anno della data italiana di “Sting my songs“, il tour che ripercorre tutti i maggiori successi dell’interprete di “Englishman in New York”, già ritardato di un anno a causa della pandemia. La data inizialmente prevista il 20 luglio prossimo al Parco della Cittadella di Parma sarà riprogrammata il 19 luglio 2022 nella nuova location del Parco Ducale di Parma, come parte della rassegna “Parma Cittadella Musica”. La nuova sede manterrà la stessa disposizione di parterre seduto e tribune prevista al Parco della Cittadella. I biglietti precedentemente acquistati, sia per la data del 2020 che del 2021 resteranno validi per la nuova data.

epa07680967 British musician Sting performs on the stage of the Auditorium Stravinski during the 53rd Montreux Jazz Festival, in Montreux, Switzerland, 28 June 2019. The event running from June 28 to July 13 will feature 450 concerts. EPA/JEAN-CHRISTOPHE BOTT EDITORIAL USE ONLY

“Questa corsa è per celebrare la nostra nuova unione con San Marino e per lanciare una campagna di sensibilizzazione per la nostra nuova no-profit italiana, la Every Breath Foundation. EBF sosterrà l’industria dell’ospitalità – bar, locali e ristoranti – che hanno faticato a tenere aperte le porte durante la pandemia”, hanno scritto Sting e la moglie sui loro profili social.

La Win Race 2021 ha portato i corridori ospiti da San Marino alla tenuta Palagio nel Chianti, due luoghi cardine per la coppia. A fine aprile Gordon Matthew Sumner e Trudie Styler hanno giurato davanti ai capitani reggenti della Repubblica del Titano e sono diventati ambasciatori di San Marino. La tenuta toscana è invece il luogo dopo la coppia vive per una parte dell’anno producendo anche vino, olio e miele.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button