Attualità

Ultim’ora- Esplosione in una fabbrica di Ottaviano

Una violentissima esplosione si è verificata all’interno della Adler Plastic, la fabbrica di Paolo Scudieri che si occupa di produzione e lavorazione di materie plastiche, leader mondiale del settore.

(Ottaviano, Napoli ) – Una nuvola di fumo nero si è alzata poco prima delle 16 nel cielo di Ottaviano, nel Napoletano, causata da uno scoppio all’interno dello stabilimento della Adler Plastic, azienda multinazionale di Paolo Scudieri con sede nella provincia di Napoli.

“C’è stato un grande boato” racconta un cittadino sui social, sentito anche a diversi chilometri di distanza dalla fabbrica nei comuni limitrofi di San Giuseppe Vesuviano e nel Nolano. Mentre restano, tuttavia, ancora poco chiare le cause dell’esplosione che in questo momento ha causato, sulle aree circostanti, l’innalzarsi di un gran quantitativo di fumo, molto probabilmente cancerogeno. L’esplosione ha, inoltre, distrutto i vetri delle finestre di alcune abitazioni circostanti.

Sul posto carabinieri, polizia, guardia di finanza, vigili del fuoco e 118. Secondo le prime notizie ci sarebbero diversi feriti, tra cui uno grave trasportato all’ospedale Cardarelli di Napoli.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button