CinemaSpettacolo

Accordo tra Fenix e Vanessa Incontrada per 3 film

La brillante attrice spagnola continua la collaborazione con la nota casa di produzione italiana

(Roma)- Dopo la partecipazione al film Ostaggi di Eleonora Ivone attualmente in post-produzione, Fenix Entertainment continua la collaborazione con Vanessa Incontrada, con la quale firma un accordo per la realizzazione di tre film: il primo sarà la commedia Sposa in rosso per la regia di Gianni Costantino, le cui riprese partiranno a inizio 2021. In Sposa in rosso, il cui cast principale è ancora in via di definizione, Vanessa interpreterà Roberta, una donna battagliera e piena di vita, dal fascino struggente e determinata a emanciparsi dagli uomini e dalla famiglia invadente. Gli altri due film ancora in via di definizione saranno realizzati nell’arco di due anni dalla firma contratto.

“Ci riempie di orgoglio – dichiara il produttore Riccardo Di Pasquale – lavorare con una professionista esemplare come Vanessa, che rispecchia esattamente la vision e la mission di Fenix. E’ un’artista a 360 gradi, che dagli inizi della propria carriera si è alternata, sempre con grande successo, tra cinema televisione e conduzione musicale e radiofonica. Inoltre è un’attrice di grande talento e serietà, ambita dai più grandi brodcaster italiani e internazionali. Sono certo che con lei faremo un gran lavoro e che accresceremo la qualità delle nostre produzioni”.

Nata a Barcellona e cresciuta tra Italia e Spagna, Vanessa Incontrada inizia la sua carriera molto giovane a 17 anni come modella. Diventa testimonial di importanti marchi pubblicitari come Pupa, Wind, Persona, Sky, Zalando ed Elena Mirò. Lavora come speaker in radio, su Hit Channel e poi su RTL 102.5 e, come conduttrice, in diversi programmi televisivi e musicali. Debutta sul grande schermo nel 2003 con Pupi Avati, che la scrittura per Il cuore altrove, film che sarà presentato al Festival di Cannes e ai Golden Globe a Los Angeles. Il sodalizio con il grande regista continuerà poi nel 2006 con il film La cena per farli conoscere.

È solo l’inizio; sono molti ad oggi i lungometraggi che l’hanno vista protagonista, tra questi Quale amore di Maurizio Sciarra e Todos estamos invitados di Manuel Gutierrez Aragon. La consacrazione sul piccolo schermo arriva con “Zelig”, che l’artista conduce con Claudio Bisio dal 2004 al 2010 e si conferma con la conduzione di diversi altri programmi tra i quali 11 edizioni dei prestigiosi “Music Awards” dall’ Arena di Verona e “20 Anni che siamo italiani”. Dal 2014 Vanessa diventa uno dei volti più amati e popolari della Rai, interpretando come protagonista numerose fiction di grande successo come Anna & Yusef e Un’altra vita di Cinzia Th. Torrini, Non dirlo al mio capo di Giulio Manfredonia, Il capitano Maria, La classe degli asini, I nostri figli e Come una madre di Andrea Porporati. Anche Sky non resta immune al suo fascino e talento, affidandole la conduzione di importanti format come “Italia’s Got Talent” e “Dance Dance Dance”. Nel settembre del 2020 Vanessa chiude un accordo biennale di esclusiva per le fiction e l’intrattenimento con Mediaset e nel 2021 tornerà in sala con il film Ostaggi di Eleonora Ivone.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button