Cinema

Cannes 75: Vincent Lindon sarà il presidente di giuria

L'attore francese è stato anche tra gli interpreti di "Titane", il film della francese Julie Ducornau Palma d'oro nel 2021

(Cannes)-L’attore francese, Vincent Lindon, sarà il presidente della giuria del prossimo Festival di Cannes.La 75esima edizione del Festival si terrà sulla Croisette dal 17 al 28 maggio. Ventuno i film in gara per la selezione ufficiale. A Cannes Lindon è stato premiato nel 2015 con il premio come migliore interpretazione maschile per il film “La legge del mercato”.

 

Lindon, che è stato anche tra gli interpreti di “Titane”, il film della francese Julie Ducornau Palma d’oro nel 2021, è stato dunque scelto per presiedere la giuria di uno  deglli appuntamenti più attesi e importanti del mondo del cinema. Attore francese di fama internazionale, Lindon prenderà il posto del regista Usa Spike Lee che ha presieduto la giuria di Cannes lo scorso anno.

L’attore ha invece vinto la Palma per la miglior interpretazione maschile nel 2015 con La legge del mercato, primo capitolo della trilogia sul lavoro di Stéphane Brizé composta anche da In guerra e Un altro mondo, arrivato di recente nelle nostre sale .La nostra Jasmine Trinca, invitata nella giuria, è stata lanciata da Nanni Moretti con La stanza del figlio, vincitore della Palma d’oro nel 2001, e ha partecipato tantissime volte al Festival, aggiudicandosi il premio per la miglior attrice della sezione Un certain regard nel 2017 con Fortunata di Sergio Castellitto.

Tra i recenti trofei raccolti sulla Croisette dai grandi nomi in giuria quest’anno, lo scorso anno Un eroe di Asghar Farhadi, il regista iraniano due volte premio Oscar (per Una separazione nel 2012 e Il cliente nel 2017), ha ricevuto il Gran premio speciale della giuria, mentre La persona peggiore del mondo di Joachim Trier ha strappato la Palma per la miglior interpretazione femminile grazie alla splendida prova della sua protagonista Renate Reinsve.

 

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button