Cinema

E’ ancora Dwayne “The Rock” Johnson l’attore più pagato di Hollywood

In testa alla lista di Forbes con guadagni da 87,5 milioni di dollari

(New York)- Per il secondo anno consecutivo Dwayne “The Rock” Johnson è arrivato in testa alla lista di Forbes degli attori più pagati di Hollywood con guadagni da 87,5 milioni di dollari. Il canadese Ryan Reynolds si è piazzato al secondo posto con 71,5 milioni. Terzo Mark Wahlberg con 58 milioni grazie alla commedia di azione “Spenser Confidential”.

Ad aiutare ben sei delle star inserite nella top ten son stati i cachet importanti pagati dal servizio in streaming di Netflix che hanno contribuito a far incassare un totale di 140,5 milioni, il 25 per cento del totale di 545,5 milioni accumulati dal gruppo. “Spenser Confidential” con Mark Wahlberg, uno dei successi su Netflix degli ultimi mesi è, ad esempio, il terzo film originale più visionato della piattaforma. Completano la top five Ben Affleck e Vin Diesel (rispettivamente a 55 e 54 milioni).
Tra i dieci attori più pagati, di nuovo grazie a Netflix, c’è anche Adam Sandler, nono nella hit parade di Forbes. Il suo “Uncut Gems” lodato dalla critica ma snobbato dal pubblico ha incassato al box office soltanto 51 milioni di dollari di cui appena 5 milioni nelle tasche di Sandler che però si sono cospicuamente arricchite una volta che la pellicola è andata in streaming: grazie a due miliardi di ore visionate del film Netflix ha pagato a Sandler 31 milioni di dollari, il 75% di ciò che ha incassato durante tutto l’anno.

Sesto posto per Akshay Kumar, che con 48,5 milioni è l’unica star di Bollywood nella lista. Kumar sta lavorando alla sua prima serie televisiva The End per Amazon Prime. La maggior parte dei suoi soldi, però, proviene da accordi di sponsorizzazione, dai multivitaminici ai detergenti per WC.Lin-Manuel Miranda (45,5 milioni) si piazza al settimo posto, mentre all’ottavo troviamo l’intramontabile Will Smith con 44,5 milioni. Il principe di Bel-Air può ancora guadagnare grosse cifre per le parti da protagonista, come il suo ruolo imminente in King Richard, in cui interpreta Richard Williams, padre delle grandi del tennis Serena e Venus. Aggiunge ai suoi guadagni i successi sugli smartphone, tra cui una serie Snapchat e il suo popolare account Instagram.Decimo posto infine per Jackie Chan, con “soli” 40 milioni. A sessant’anni dall’inizio della sua carriera, la star delle arti marziali è più attiva che mai, avendo realizzato cinque film nell’ultimo anno. I suoi proventi milionari derivano da contratti di sponsorizzazione e licenze.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button