Cinema

KATE DIFENDE DEPP

La modella ha testimoniato in videoconferenza dopo le insinuazioni dell'attrice di Aquaman

(Los Angeles)-Kate Moss ha deposto oggi al processo per diffamazione che oppone Johnny Depp all’ex moglie Amber Heard. La modella ha testimoniato in videoconferenza in “difesa” di Depp, con cui ha avuto una relazione negli anni Novanta. “Ho avuto una storia con lui”, ha risposto quando l’avvocato dell’attore, Ben Chow, le ha chiesto come lo conoscesse l’attore. Amber Heard aveva insinuato che Depp avesse fatto cadere dalle scale la Moss: “Johnny era andato avanti. Aveva cominciato a piovere ed ero scivolata dalle scale e facendomi male alla schiena. Avevo gridato per il dolore e Johnny era corso ad aiutarmi, mi aveva portato in camera e fatta vedere da un medico”.

Amber Heard ha tirato in ballo la Moss anche per spiegare perchè si fosse avventata su Depp temendo che volesse scaraventare la sorella Whitney dalle scale: “Pensai subito a Kate”. La Moss, invece, ha dichiarato: “Non mi ha mai spinto, preso a calci o buttato giù dalle scale”. La Moss e Depp sono stati insieme tra il 1994 e il 1998.

L’apparizione della Moss dovrebbe spingere il processo in area tabloid ancor più di quanto successo finora. Nei giorni scorsi i siti e i social hanno perso la testa per Camille Vasquez, l’avvenente avvocatessa di Depp che, secondo gossip non confermati, sarebbe diventata l’ultima conquista dell’ex “Pirata dei Caraibi”.

 

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button