Cinema

TORNA EDDIE

Candy Cane Lane, Eddie Murphy protagonista della commedia natalizia più attesa

(Los Angeles)-Eddie Murphy sarà il protagonista di “Candy Cane Lane”, la commedia natalizia di Prime Video.
Ad annunciare che la star della trilogia di Beverly Hills Cop e di classici della comicità come Una poltrona per due, Il principe cerca moglie, Il principe delle donne, Il professore matto e Il dottor Dolittle, tra gli altri, sarà sul set della pellicola “babbonatalesca” che vedremo il prossimo Natale (Natale 2023-24, non quello che ci attende questo inverno) è stato il magazine statunitense Deadline.

Il giornalista Mike Fleming Jr. ha annunciato in queste ore, in esclusiva per Deadline, che Eddie Murphy sarà il mattatore del film.Il mitico attore verrà diretto sul set dal regista Reginald Hudlin. La pellicola si basa su una sceneggiatura scritta da Kelly Younger (ispirata alle esperienze di vacanza della sua infanzia). I crediti di Younger includono la scrittura e lo sviluppo di diversi progetti per The Muppets Studio. Ha co-creato e co-prodotto Muppets Now e ha scritto e co-prodotto Muppets Haunted Mansion. Sua è anche la storia di Ralph Breaks the Internet (in italiano “Ralph spacca Internet”, uscito nel 2018) della Disney Animation. Ha anche contribuito a Frozen 2, Moana (in Italia uscito con il titolo di “Oceania”, dato che da noi Moana fa subito pensare a qualcosa di ben lontano da un film di animazione per bambini…) e Raya e l’ultimo drago durante il suo periodo come membro del Disney Animation Story Trust.

La produzione di “Candy Cane Lane” inizierà questo inverno a Los Angeles.
Reginald Hudlin Helms & Imagine producono il primo film con l’accordo Amazon 3-Pic di Star.

Lo stesso Murphy sta producendo insieme a Brian Grazer di Imagine e a Karen Lunder e Charisse Hewitt-Webster.

Il film per Prime Video riunisce la squadra dietro il successo del 1992, la commedia “Boomerang”. Segna inoltre la settima collaborazione tra Grazer e Murphy.
I dettagli della trama sono per ora top secret. La produzione inizierà questo inverno a Los Angeles e poi “Candy Cane Lane” sarà presentato in anteprima su Prime Video in più di 240 paesi, come primo film dell’accordo di Murphy per tre pellicole con Amazon Studios.

Il suddetto accordo è arrivato sulla scia del successo di “Coming 2 America” (da noi tradotto con il titolo di “Il principe cerca figlio”, sulla scia del primo capitolo intitolato “Il principe cerca moglie”).
Il sequel della commedia di successo anni Novanta è passato dalla Paramount ad Amazon durante la pandemia ed è diventato il film in streaming n. 1 nel suo weekend di apertura, per Amazon, ottenendo il più grande weekend di apertura di film in streaming del 2021.

“Per Nielsen, è stato il film più visto in streaming tra il pubblico afroamericano quell’anno”, riporta Deadline.Il regista Reginald Hudlin ha detto a Deadline: “Le festività natalizie sono il mio periodo preferito dell’anno: chiedete pure alla mia famiglia della mia playlist di Natale di nove ore… Sono entusiasta di lavorare di nuovo con Eddie Murphy, Brian Grazer e Amazon”.Jennifer Salke, capo degli Amazon Studios, ha dichiarato: “Come sappiamo in prima persona con il nostro successo ‘Coming 2 America’, Eddie è uno che riesce a riunire il pubblico globale e non vediamo l’ora che accada di nuovo. Non vediamo l’ora di vedere il multi-talento Reggie Hudlin prendere il timone nel dare vita a questo futuro classico delle vacanze!”

Se c’è un attore che non ha bisogno di presentazioni, quello è Eddie Murphy.
Recentemente ha vinto un Emmy come miglior attore ospite in una serie comica per il suo ritorno al Saturday Night Live, 35 anni dopo aver lasciato lo spettacolo per diventare una delle più grandi star del cinema di Hollywood.

Dal suo primissimo film, 48 ore (48 Hrs., diretto da Walter Hill e uscito nel 1982) al classico Trading Places (in italiano “Una poltrona per due”) fino alla trilogia di Beverly Hills Cop, questo attore ha collezionato successi strepitosi.

Se quelle sopracitate erano tutte uscite cinematografiche (visti i tempi, che andavano a braccetto con il grande schermo, ossia gli anni Ottanta e Novanta), ultimamente per Murphy (e per il mondo intero) si è registrata un’inversione di tendenza: la star ha prosperato nel mondo dello streaming, ottenendo buonissime recensioni per aver interpretato Rudy Ray Moore in Dolemite Is My Name per Netflix.

Sta producendo Beverly Hills Cop 4, in cui chiaramente recita pure. È impegnato anche al fianco di Jonah Hill in You People, diretto da Kenya Barris. Entrambi i titoli sono per Netflix.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button