Cinema

Umbrella Sky: Iniziate le riprese del film internazionale italo ucraino

Riprese a Genova film Umbrella Sky con Simone Costa „Sono cominciate in Liguria le riprese del film internazionale "Umbrella Sky", tra gli attori protagonisti il giovane genovese Simone Costa“

(Genova)- Sono cominciate in Liguria le riprese del film internazionale italo-ucraino “Umbrella Sky”, tra gli attori protagonisti il giovane genovese Simone Costa che interpretò Cristiano De Andrè nel film “Principe Libero” dedicato al grande “Faber”. Al suo fianco Bogdan Benyuk, attore ucraino di 63 anni. 

Dopo le prime tre settimane passate a girare sui Monti Carpazi le riprese del film si concludono ora tra Genova e Imperia e la regia è del georgiano Zaza Buadze. Completano il cast italiano Martina Palladini, Mauro Cipriani e Susanna Gozzetti. Il film è una coproduzione tra Insightmedia Group (Ucraina) e Saturnia Pictures Srl (Italia). La Produzione Associata è Magic Fair LlC di Miami, di Ksenia Volochkovskaya e Melania Dalla Costa come Creative Producer, che ha anche sviluppato la coproduzione Ucraina-Italia del film. I Produttori Associati sono Ksenia Volochkovskaya, Melania Dalla Costa e Valentina Calabrò.

C’è anche un giovane attore ligure, il genovese Simone Costa che ha interpretato il figlio Cristiano De André in «Principe libero» dedicato a Faber, nel cast di «Umbrella Sky», film italo-ucraino che si sta girando nella città della Lanterna e che vedrà i ciak conclusivi durante tutta la giornata di sabato a Villa Grock di Imperia. Simone è Michele, ragazzo di origini ucraine, che raggiunge uno sperduto villaggio dei Carpazi per spargervi le ceneri di sua madre. Al suo fianco di Simone recita l’ucraino Bogdan Benyuk, 63 anni, che veste i panni del nonno Michael, un ex clown di nome «Buba». Ed è proprio il personaggio di «Buba» a ispirare l’ambientazione a Villa Grock, l’edificio liberty sulle colline di Oneglia in cui visse e morì il re dei clown, sempre più utilizzata per girare pellicole e video.

Ieri la troupe diretta dal georgiano Zaza Buadze ha girato scene nel più importante santuario mariano della Liguria, Nostra Signora della Guardia sul Monte Figogna a Ceranesi di Genova. Questa mattina, sempre nel capoluogo ligure, sono previste scene nel cuore storico di Genova, dove si proseguirà anche nei prossimi giorni.

Le ultime riprese saranno a Villa Grock, sempre più richiesta come set. Le cineprese sono ormai di casa fra il parco di piante esotiche e la peschiera. In «Umbrella Sky» il nipote dovrà riportare nella villa in cui visse Grock un ombrello che venne regalato al nonno dallo stesso Grock, suo «collega» nell’arte circense.

Le prime tre settimane di riprese della coproduzione Insightmedia group (Ucraina) e Saturnia Pictures Srl (Italia) sono state ambientate sui Monti Carpazi. Nel cast anche Martina Palladini, Mauro Cipriani e Susanna Gozzetti. Produttori associati Magic fair di Miami di Ksenia Volochkovskaya e Melania Dalla Costa, con Valentina Calabrò di Vyp Talent Agency.La produzione esecutiva è stata affidata a Saturnia Pictures Srl e Giuseppe M. Andreani. So What srl supporta le riprese in Liguria. Questa tragicommedia ha il supporto di Ukrainian State film agency (Ministero del Cinema ucraino).

Riprese a Genova film Umbrella Sky con Simone Costa
„Il giovane Michele (interpretato da Simone Costa), che ha radici ucraine, si reca in un villaggio abbandonato dei Carpazi per spargere le ceneri di sua madre. Qui vive suo nonno Michael (Bogdan Benyuk), un ex clown di nome “Buba”. La relazione tra Michael e Michele è accompagnata da una serie di strani eventi che trasformano le cose serie in tragicommedia e uniscono per sempre i destini, un tempo divisi, di nonno e nipote.“

 

Articoli correlati

Back to top button