EventiFood

Giugiaro-Petrone un evento Regale

Presentato alla stampa il nuovo bicchiere "Bufala" frutto della collaborazione tra lo studio Giugiaro e la Antica Distilleria Petrone

(Caserta) – Nella splendida e suggestiva cornice della Reggia di Caserta, Martedì  10 Dicembre è stato presentato un bicchiere dal design d’autore. Dalla collaborazione tra il celebre ed internazionale studio di architettura Giugiaro e l’Antica Distilleria Petrone è nato infatti il bicchiere “Bufala”. Così denominato perché, ad ispirarne la forma, è stato proprio il volto di una bufala, simbolo della Campania Felix in cui l’azienda di liquori, capitanata oggi dal dott. Andrea Petrone, affonda le proprie radici sin dal lontano 1858.

Giugiaro firma anche il packaging delle confezioni contenenti il bicchiere “Bufala” per le quali ha tratto ispirazione dal Vesuvio: ha selezionato infatti il nero della lava vulcanica creando un effetto simile al colore della pietra lavica come colore dominante e lo ha unito, per ogni tipologia di liquore, ad una cromia dedicata.

“Già da tempo pensavo alla realizzazione di un bicchiere per far degustare i nostri liquori, simbolo da sempre di tradizione e qualità – dichiara Andrea Petrone. Nella mia mente avevo l’idea di quello che volevo ma non riuscivo a realizzarlo.Immaginavo un oggetto che fosse una piccola opera d’arte preziosa e plasmata proprio per noi e che rappresentasse l’italianità e la tipicità che da sempre contraddistinguono l’azienda. Naturalmente la scelta non poteva che ricadere sul migliore designer del panorama internazionale e, devo dire, che Giugiaro ci ha supportati e sopportati in questa nostra ambizione!”

L’evento si è svolto presso la Casa del Giardiniere di Corte Sir John Andrew Graefer ubicata all’interno del meraviglioso Giardino Inglese. Tra i partecipanti, insieme ad Andrea Petrone ed al dott. Fabrizio Giugiaro, anche Tiziana Maffei, Direttrice della Reggia di Caserta.La conferenza stampa introduttiva all’evento, è stata moderata dalla giornalista Laura Gambacorta, ed impreziosita da un meraviglioso concerto del Maestro Violinista Ciro Formisano.

Al termine della presentazione alla stampa si è svolto un ricchissimo brunch a cura di numerosi “Artigiani del gusto” che ha visto la partecipazione straordinaria anche della splendida Violante Placido, la quale si è intrattenuta per tutto il pomeriggio con gli ospiti oltre a degustare i liquori della Antica Distilleria Petrone ed i prodotti dei partners dell’evento.

Tra gli chef intervenuti che hanno deliziato gli ospiti con succulente preparazioni a base dei liquori della Antica Distilleria Petrone ricordiamo Paolo Barrale, Andy Luotto e Mattia Poggi. Tanti partners dell’iniziativa tra i quali: I Consorzi della Mozzarella di Bufala Campana Dop, della Ricotta di Bufala Campana Dop e della Melannurca Campana Igp, le Aziende Agricole Domenico De Lucia e Le Campestre oltre a Cosmo di Russo e Casatiè Petrone.

La parte dedicata ai dolci ha visto il meraviglioso contributo di Domenico Fioretti, Nino Cannavale, della Pasticceria Benito, di Cuori di Sfogliatelle e di Helga Liberto.

I vini proposti in degustazione agli ospiti sono stati selezionati da Feudi di San Gregorio, rinomata azienda campana conosciuta a livello mondiale, la quale ha proposto una Falanghina del Sannio Doc Serrocielo “Vedovamazzei”, una esclusiva selezione effettuata dai noti artisti Stella Scala e Simeone Crispino (in arte Vedovamazzei) che hanno griffato nelle linee e nelle forme l’etichetta del celebre vino campano e dalla nota azienda trevigiana Le Manzane che ha deliziato gli ospiti con il proprio Prosecco Doc.

Insieme alle aziende del mondo wine, anche l’Ais Campania ed il Consorzio Vitica, i quali hanno proposto una selezione dei migliori vini casertani per un piacevole tasting. Numerosi anche i barman tra i quali Giacomo Serao, Francesco Conte, Roberto Onorati, Salvatore d’Angelo, Domenico Barra e Salvatore Mosca

La giornata si è conclusa con le visite guidate al Giardino Inglese, al Bagno di Venere ed alla Necropoli Sannitica, chiusa al pubblico da oltre quindici anni ed aperta oggi  grazie al contributo dell’Antica Distilleria Petrone.

A questo prestigioso evento di martedi 10 dicembre 2019 era presenta una parte  dello staff di Twikie composto da : Antonio Trerotola , Antonio Vistocco,  Rossella Biondi, Laura Solimene, Rosanna Romano e Palmiero Napoli ..

La nostra testata ha seguito l’evento sui social ,  grazie al grande lavoro svolto da Rossella Biondi e Laura Solimene .  Invece Palmiero Napoli  ha realizzato  inedite immagini video che verranno trasmesse nei prossimi giorni sulla prima puntata di Twikie Line condotta dalla nostra inviata Rosanna Romano.

 

 

Tags

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button
Close
Close