Gossip

Giorgia Palmas e Filippo Magnini, è il giorno del sì in chiesa

Dopo le nozze civili per la coppia una bella cerimonia religiosa

“Vogliamo goderci il giorno senza troppi pensieri”.Questo era il buon proposito di Giorgia Palmas prima del sì. Emozionata, felice e impaziente la ex velina dopo le nozze civile ripete il suo “sì per sempre” a Filippo Magnini in una bella cerimonia religiosa. “Un momento romantico sicuramente ma anche con un valore diverso, importante, in cui noi crediamo” ha detto la Palmas.

 

A fare da damigelle le due figlie Sofia, la primogenita avuta dall’ex Davide Bombardini, e Mia, la piccolina avuta dal nuotatore. Sofia si è procurata una distorsione alla caviglia proprio pochi giorni prima della cerimonia. “Niente di grave, capita alle ragazze sportive – ha detto Giorgia – Giusto per non farci mancare niente”.

Qualche giorno fa Giorgia Palmas descriveva così i dettagli del suo sì in chiesa. “Fiori pazzeschi, molto presenti, delicati, stupendi” diceva descrivendo l’allestimento floreale delle nozze. “Le bomboniere… non posso svelare nulla, per non rovinare la sorpresa”. I cagnolini della coppia non partecipano al matrimonio come invece speravano i follower: “Sono tranquilli in un posto a loro dedicato, per Polpetta soprattutto sarebbe stato uno stress avendo il suo temperamento da bradipino… Meglio lasciarli tranquilli”.

 

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button