gossip

Londra, è nato il figlio di Boris Johnson: il piccolo e la sua mamma stanno bene

Anche la fidanzata del premier, Carrie Symonds, era stata in auto-isolamento dopo aver manifestato i sintomi del coronavirus

(Londra)- E’ nato in ospedale a Londra e sta bene il figlio del premier britannico Boris Johnson e della fidanzata Carrie Symonds. Il portavoce della coppia ha fatto sapere che mamma e papà sono stati felici di dare l’annuncio della nascita, avvenuta mercoledì mattina, e ha aggiunto che “mamma e bambino stanno molto bene”.

“Grazie al personale sanitario” – Il premier e la fidanzata hanno voluto ringraziare “il fantastico team del reparto maternità” che ha assisito la neomamma, ha detto ancora il portavoce, riferisce il Daily Mail. Quando erano comparsi i primi sintomi del Covid-19, Carrie Symonds aveva passato un lungo periodo di isolamento a Camberwell, a sud di Londra, in compagnia del cane della coppia, Dylin. A differenza di Johnson, alla Symonds sono bastati alcuni giorni a letto per superare la malattia.

Intanto , Boris Johnson è tornato al lavoro di governo “a tempo pieno” recuperando le deleghe passate nelle settimane scorse in veste di supplente al ministro degli Esteri, Dominic Raab, dopo il ricovero in ospedale per coronavirus. Ed è un rientro grintoso il suo. Davanti ai giornalisti presenti a Downing Street ha fatto il punto sull’emergenza Covid-19 ma anche sui prossimi passi della Brexit che non si è affatto fermata.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close