Musica

Buon compleanno Beyoncé

Queen B, l'artista con più Grammy della storia, ha solo un desiderio per il prossimo decennio: più tempo libero per marito e figli

(New York)- Accanto al marito, il rapper Jay-Z, e ai tre figli, Beyoncé arriva a cifra tonda soffiando 40 candeline. Icona di stile e bellezza, oltre ad essere regina della musica, è anche esempio di body positive. Ma per il nuovo decennio ha solo un desiderio, dichiarato in un’intervista ad Harper’s Bazaar: “Voglio esplorare aspetti di me stessa che non ho avuto il tempo di scoprire e godermi mio marito e i miei figli. Voglio viaggiare senza lavorare”.

Beyoncé, nata a Houston il 4 settembre 1981, è diventata diva ancora giovanissima. “Ho iniziato a prendere lezioni di canto da un cantante d’opera a nove anni. A 10 anni avevo già registrato almeno 50 o 60 canzoni in studio di registrazione” ha dichiarato. Nel 1997 a soli 16 anni pubblica insieme al gruppo Destiny’s Child il singolo d’esordio Killing Time, divenuto colonna sonora del film “Men in Black”. Nello stesso anno, esce il primo album, mentre a 21 guadagna il successo mondiale con il singolo Crazy in love. Oltre ai sei album in repertorio, vanta anche presenze sul piccolo e grande schermo, tra cui il film del 2006 Dreamgirls per cui è stata anche candidata a due Golden Globe. Da marzo poi è anche l’artista donna più premiata di sempre ai Grammy, con ventotto statuette totali. Ora però guarda al futuro: “Il mio desiderio è che i miei 40 anni siano divertenti e pieni di libertà. Voglio sentire la stessa libertà che provo sul palco ogni giorno della mia vita” ha concluso l’artista.

Articoli correlati

Back to top button