Musica

Estate 2021: ecco i 10 nuovi tormentoni

Le discoteche sono ancora chiuse, ma rimbalzano già dalle radio alle playlist i successi che ci accompagneranno per tutta la bella stagione

(Milano)- Le discoteche non sono ancora aperte. Ma questo non significa che manchino i tormentoni estivi. Dal pop al reggaeton, sono già moltissime le hit che hanno stravolto palinsesti radiofonici e playlist delle piattaforme di streaming in vista dell’estate. In attesa di un annuncio definitivo su quando si potrà tornare a ballare, possiamo ascoltarle in spiaggia o in auto coi finestrini abbassati, tra grandi nomi che tornano ogni estate e qualche novità. Ecco i tormentoni da cantare che ci accompagneranno in questa stagione calda.

UN BACIO ALL’IMPROVVISO – È già sceso in campo Rocco Hunt che, reduce dal successo dello scorso anno con “A un passo dalla luna” – 9 dischi di platino tra Italia e Spagna – ha arruolato di nuovo Ana Mena per una nuova avventura a ritmo di reggaeton. “Un bacio all’improvviso, ti voglio e non lo dico. Lo leggo sul tuo viso, non credere al destino” è già entrata nella testa di molti.

BOCA – Super ospite per la hit di Gaia, sulla cresta dell’onda dopo la partecipazione a Sanremo 2021. Insieme alla leggenda del reggaeton Sean Paul, che infiammava i dancefloor estivi già a inizio millennio (ricordate “Get Busy”?), la cantante richiama le sue origini brasiliane e torna a cantare in portoghese per “Boca”, prodotta da Childsplay.

PA TI – Non è più estate senza Baby K. La cantante, che dagli inizi più urban si è spostata verso le produzioni leggere pop, quest’anno prova la carta dello spagnolo, scegliendo la formula del duetto con la star Omar Montes. “Pa Ti” è già un successo, anche grazie alla produzione di Congorock.

SHIMMY SHIMMY – Torna un altro nome che imperversa nelle radio italiane ogni estate. Giusy Ferreri si affida di nuovo agli hitmaker Takagi e Ketra per la sua “Shimmy Shimmy”. La cantante e il duo di produttori dalla mano d’oro avevano già collaborato per “Jambo” nel 2019, dove erano le sonorità afrobeat a far da padrone. Nuovo esperimento per il 2021, con ritmi più esotici e sitar che ricordano atmosfere da danza del ventre.

MOHICANI – Baby K raddoppia e ci prova anche con “Mohicani”, prodotta dai Boomdabash. “Dimmi cos’è, questa musica nuova nell’aria. E tu chi sei? Bella come un’estate italiana” il ritornello su sfondo musicale che unisce il più classico pop a influenze reggaeton ed elettroniche. Risuonerà “dal Tirreno all’Adriatico”, come canta Baby K nella prima strofa?

PISTOLERO – Anche Elettra Lamborghini è in corsa per la hit dell’estate, dopo qualche mese di pausa seguito al matrimonio con il dj Afrojack. La formula di “Pistolero” è la stessa di sempre, con il ritmo che ricorda quello del suo primo grande successo “Pem Pem” e il testo che racconta di un cuore rubato da un uomo misterioso. “Cercavo un uomo vero, un bandolero, che mi rubi il mare, amore criminale”, è in lizza per essere uno dei successi 2021.

MALIBU – Vincitore ad Amici 2021, Sangiovanni cavalca la cresta dell’onda con “Malibu”, dove racconta la storia leggera di un amore adolescenziale, tra bronci, giri sulle giostre e carezze.

MILLE – Metti insieme Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti, rispolverata e presentata ai più giovani da Sanremo 2021, e ottieni la hit estiva che correrebbe in radio anche d’inverno.  Le “labbra rosso Coca Cola” del ritornello cantato da Berti sono già entrate nella testa di tutti.

MAREA – Madame si allontana dalle solite sonorità e salta sul carro del tormentone estivo con “Marea”. Non abbandona però lo stile di scrittura, a tinte più dark di molti altri brani, infarcendo le strofe di citazioni mitologiche: “Mama, liberata dal Karma. Calipso, fai l’alta marea. A sud nelle tue labbra. Foresta, caligo, marea. Liberata dalla rabbia”.

SENORITA – Il rapper Clementino si cimenta per la prima volta con la formula della hit estiva. In suo aiuto Nina Zilli, che canta il ritornello di “Señorita”, racconto di un corteggiamento estivo con ritmi latini.

Articoli correlati

Back to top button