Musica

LA SERENATA DI ANNA TATANGELO

La cantante confeziona un video sensuale, all'insegna del girl power

(Roma)- Non servono fiumi di champagne e bracciali d’oro per conquistare Anna Tatangelo, che nel video di “Serenata” racconta senza rimpianti la fine di un amore all’insegna del lusso. Lady Tata sfodera il suo lato più sexy e potente, strusciandosi sensuale tra le sue ballerine. Dopo “Guapo” feat. Geolier e “Fra me e te” feat. Gemitaiz, Anna confeziona un’altra hit all’insegna del girl power.

La Tatangelo con “Serenata” conferma così il passo di flow, che negli ultimi tempi l’ha portata ad avvicinarsi sempre di più alla scena urban e rap. La scintilla è scoccata due anni fa grazie all’incontro con Achille Lauro e Boss Doms, con cui ha riarrangiato il suo successo del 2005 “Ragazza di periferia”.

 

Una vera folgorazione per l’artista, che l’ha portata fuori dalla sua comfort zone. La Tatangelo si è messa così alla prova con suoni e linguaggi inediti, lontani dal suo mondo musicale, con cui ha riscoperto le sue radici e fatto scoprire al pubblico il suo lato più forte e grintoso.

Serenata» è il nuovo singolo di Anna Tatangelo (uscito il 30 aprile, prodotto da Dat Boi Dee), che prosegue nella sua rivoluzione in direzione urban, già cominciata con i precedenti singoli accompagnata da Geolier e Gemitaiz.

Più di 40.000 visualizzazioni su YouTube in poche ore,  la voce di doppiamente Fragili  ha fatto nuovamente centro. Dopo Guapo in duetto con Geolier e Fra me e te con i quali ha sperimentato nuovi sound e vibrazioni, Anna Tatangelo ha deciso di proseguire il percorso artistico mostrando poliedricità e originalità.

 

la cantante, classe 1987, ha pubblicato Serenata riscuotendo immediatamente grandi consensi da parte del pubblico che ha apprezzato la sua continua evoluzione.

 

Nelle scorse ore Anna Tatangelo ha distribuito il videoclip ufficiale del brano che al momento conta già decine di migliaia di visualizzazioni su YouTube; il filmato vede l’artista protagonista assoluta, al suo fianco quattro ballerine con le quali si muove tra coreografie e outfit differenti.

Dall’esplosione mediatica con Doppiamente Fragili sul palco del Teatro Ariston in occasione della cinquantaduesima edizione del Festival di Sanremo ai successi di Essere una donnaMuchacha e Le nostre anime di notte passando per l’iconica Ragazza di periferia.

 

Nel corso degli annila Tatangelo ha inanellato un successo dietro l’altro vendendo centinaia di migliaia di copie. Grandi riscontri anche per i videoclip dei suoi singoli che contano milioni di visualizzazioni su YouTube.

 

Articoli correlati

Back to top button