Musica

Lutto nella musica: addio a Marco Occhetti, ex voce de “I Cugini di campagna”

L'annuncio via Facebook della figlia Giulia. L'artista cantò per la band tra il 1986 e il 1994. Si è spento all'età di 62 anni

(Roma)-Lutto nel mondo della musica: si è spento all’improvviso, a 62 anni, Marco Occhetti, ex voce del gruppo “I Cugini di campagna“.

Occhetti era il celebre Kim, che cantò con la band tra il 1986 e il 1994. Famoso per la sua caratteristica voce in falsetto, aveva portato i “Cugini” al successo con brani popolari come “Anima mia”. L’annuncio della scomparsa è stato dato dalla figlia Giulia attraverso la pagina Facebook dell’artista.

 

Nel 1994 fu lui a decidere di lasciare il gruppo per dedicarsi alla carriera solista. In un’intervista al Messaggero del 2017 spiegò che non era più in sintonia con il gruppo, perché chiedeva un rinnovamento, come avevano fatto ad esempio i Pooh. Non è però più riuscito ad imporsi al grande pubblico.
Spesso lo si poteva incontrare a Piazza Navona o al Pantheon, ma i passanti raramente lo riconoscevano anche perché aveva cambiato il suo look. Aveva abbondonato gli abiti sgargianti degli anni d’oro, accompagnandosi solo con la sua chitarra.

Il messaggio della figlia Giulia

– “Purtroppo domenica sera papà è venuto a mancare – scrive nel suo post -. Ringrazio tutti per i messaggi che gli avete scritto. Papà era un casinaro e gli sarebbe piaciuto avere tanta gente intorno a ricordarlo”.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button