Musica

Maneskin, nuovo traguardo: due candidature ai Brit Awards

In lizza per il premio come "Miglior canzone internazionale dell'anno" e "Miglior gruppo internazionale dell'anno"; la cerimonia sarà l'8 febbraio

(Londra)- Nuovo traguardo per i Maneskin, che hanno ricevuto una doppia candidatura ai Brit Awards 2022, i premi musicali più ambiti del Regno Unito che verrano conferiti l’8 febbraio. Con la loro “I wanna be your slave” sono in lizza per il riconoscimento per la “Miglior canzone internazionale dell’anno”, oltre che per quello come “Miglior gruppo internazionale dell’anno”.Dopo aver fatto incetta di premi nel 2021, il nuovo anno potrebbe confermare la tendenza. Ma i Maneskin dovranno vedersela con band come BTS, i Silk Sonic di Bruno Mars e Anderson .Paak, i War On Drugs e gli ABBA  per il trofeo al miglior gruppo e con i singoli di Billie Eilish (“Happier than ever”), Doja Cat e SZA (“Kiss me more”), Justin Bieber e Kid Laroi (“Stay”), Olivia Rodrigo (“Good 4 U”) e The Weeknd (“Save your tears”) per quello alla miglior canzone.

“Non riusciamo ancora a credere a quello che è successo in questi ultimi 365 giorni e non saremo mai in grado di ringraziarvi abbastanza per tutto questo” hanno scritto i Maneskin su Twitter dopo aver annunciato la candidatura.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio