Senza categoria

Adriana Volpe: “Il GF Vip mi ha fatto assaporare la libertà di dire le cose”

Ospite a "Verissimo" l'ex opinionista del reality: "Se fossi stata lì quest'anno avrei difeso Marco Bellavia"

Adriana Volpe ospite a “Verissimo” racconta a Silvia Toffanin la sua esperienza televisiva passata al “GF Vip“. “È un programma che porto nel cuore perché ho avuto la possibilità di viverlo sia dentro la casa che come opinionista e quindi dal retro insieme a tutti quei meccanismi che lo regolano. Mi ha fatto assaporare la libertà di dire le cose”. La conduttrice televisiva parla anche della mancata riconferma come opinionista del reality: “Ci sono rimasta un po’ male perché credevo di aver lavorato bene e quindi di meritarmi quel posto.

Capisco le dinamiche e il continuo bisogno d’innovare. A questo proposito mi hanno chiesto di entrare dentro la casa ma ho detto no. Non posso lasciare mia figlia da sola, ora è tutto sulle mie spalle”. Con queste parole Adriana Volpe spiega le ragioni del rifiuto alla proposta di Alfonso Signorini di entrare nella casa del “GF Vip” dovute in primis alla separazione dal marito Roberto Parli.

 

Fan del reality, anche se quest’anno non è parte integrante della squadra, la conduttrice tv confida a Silvia Toffanin di seguire il “GF Vip” e di essere rimasta davvero colpita dal caso di Marco Bellavia: “Se fossi stata seduta su quella poltrona avrei protetto Marco dal bombardamento delle nomination dandogli l’immunità. Una mossa che mi avrebbe dato l’opportunità di parlare con la casa. A quel punto avrei detto a tutti i concorrenti gli errori pesanti che stavano facendo. Li avrei ammoniti perché quella cattiveria gratuita ha colpito davvero tutti”.

Articoli correlati

Back to top button