Senza categoria

Il ritorno di Al Pacino con Hunters 2

Diffuse alcune immagini dei nuovi episodi della serie tv con il noto attore che torna protagonista della serie. La seconda stagione sarà l’ultima

(Los Angeles)-È arrivata una cattiva notizia per i fan di Hunters alcuni giorni fa. Amazon ha dichiarato su numerose riviste di settore di voler mettere un punto alla serie, invitando i telespettatori a considerare il secondo capitolo come quello finale. Una grande delusione per il pubblico, che si aspettava di arrivare ad avere almeno una trilogia e che, invece, dovrà accontentarsi degli ultimi episodi rilasciati dal colosso americano. Tuttavia, chi si è appassionato a Hunters con la prima stagione, potrà consolarsi con le prime foto condivise da Amazon dal set del secondo capitolo, che vedono anche protagonista Al Pacino.

Al Pacino reciterà nel film drammatico Billy Knight

La riconferma di Al Pacino in Hunters 2 non è mai stata messa in discussione, considerando che lo stra premiato attore americano (di origini italiane) è uno dei protagonisti della prima stagione. Interpreta Meyer Offerman, un filantropo ebreo sopravvissuto all’olocausto. La serie si svolge in un universo storico alternativo che vede i protagonisti impegnati, in diversi ruoli antagonisti, in una caccia ai nazisti. L’originalità del racconto è uno dei punti di forza di Hunters, arricchito dall’interpretazione magistrale dei suoi protagonisti, che conferiscono un elemento in più di sostanza alla narrazione. Al Pacino fa parte della squadra speciale che, nella prima serie ambientata agli inizi degli anni Settanta, è andata a caccia dei nazisti che, per non essere processati al termine della guerra, ha trovato rifugio in Sud America. Nella seconda stagione, la tecnica narrativa scelta dal regista e dagli sceneggiatori è diversa rispetto alla prima, perché si è scelto di organizzare il racconto su due diverse linee temporali, di cui la principale con inizio nel 1979. Grazie a questo espediente, nella linea temporale secondaria che si svolge nel passato, Al Pacino, come si evince dalle immagini, torna a vestire i panni di Meyer Offman.

L’OBIETTIVO DELLA SECONDA STAGIONE

C’è un motivo per il quale, probabilmente, la seconda sarà anche l’ultima stagione di Hunters. A rivelarlo, indirettamente, è stato il creatore della serie David Weil, che in un’intervista a Entertainment Weekly ha rivelato la sua personale frustrazione nel sapere che Adolf Hitler, e come lui diversi alti ufficiali del Reich, non sono stati sottoposti a un processo per i crimini compiuti durante la guerra. “Hunters è uno show sulla catarsi, sull’emancipazione ebraica e sulla realizzazione dei desideri dei ragazzi ebrei come me che sono cresciuti con la voglia di reclamare il potere e la seconda sarà la stagione della catarsi”.

Articoli correlati

Back to top button