Senza categoria

L’ultima follia di Mel Brooks

Il regista e sceneggiatore darà un sequel televisivo al suo film uscito nel 1981: lui farà da produttore e sceneggiatore

Ci sono voluti quasi 40 anni ma il film di Mel Brooks “La pazza storia del mondo” avrà un sequel. Ma perfettamente in linea con i tempi, secondo “Variety” sarà una serie tv. La cosa ancora più curiosa è che sarà lo stesso Mel Brooks, a 95 anni, a produrre e scrivere la sceneggiatura della serie che è stata ordinata dal servizio streaming americano Hulu.

Parodia irresistibile della storia del mondo, dalla preistoria alla Rivoluzione francese, con qualche deviazione su episodi biblici, “La pazza storia del mondo” uscì nel 1981. Se il titolo italiano non lasciava trasparire nulla, il titolo originale, “History of the World, part 1“, sembrava preludere a un’opera in più parti. Ipotesi confermata dal promo sui contenuti dell’ipotetico seguito che partiva prima dei titoli di coda. In realtà si trattava di uno scherzo e il regista newyorchese all’epoca non aveva intenzione di fare alcun sequel. Solo due anni dopo sarebbe uscito infatti “Essere o non essere“, film comico ambientato all’epoca del nazismo.

 

Ma adesso, quarant’anni dopo, “History of the World, part 2”, può effettivamente prendere forma. Secondo quanto riportato da “Variety”, Hulu ha ordinato otto episodi e oltre a Brooks gli autori saranno Nick Kroll, Wanda Sykes, Ike Barinholtz, David Stassen e Kevin Salter. Ancora non si sa quali saranno i periodi storici coperti dalla serie. La scrittura della serie partirà già questo mese mentre la produzione dovrebbe essere fissata per la primaver del 2022.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio