Spettacolo

SANREMO: PRESENTE VANESSA INCONTRADA

Il direttore artistico parla di un incontro ma non aggiunge altro. Sono anni che il pubblico del Festival vorrebbe vederla sul palco dell'Ariston

(Sanremo)- Con una spalla importante come Fiorello, la presenza fissa di Achille Lauro e  26 big in gara  che occuperanno principalmente la scena con la loro musica, Amadeus sembra voler ricalcare il modello dell’anno scorso per quanto riguarda le coconduttrici di Sanremo 2021. Anche in questa edizione ci sarà un ampio parterre femminile che si passerà il testimone durante le cinque serate del Festival, al via il 2 marzo.

Nella prima serata ci sarà  Naomi Campbell , per le altre invece sono confermate Eloide   e l’attrice Matilde De angelis  . La lista andrà ad allungarsi nei prossimi giorni, ma intanto fa capolino un nome bramato da anni dal pubblico del Festival, quello di Vanessa Incontrada. Amadeus non lo dice apertamente, ma sembra fatta. “Ho incontrato Incontrada, ma di più non dico…”, ha risposto sabato pomeriggio a Marco Liorni, che lo ha intervistato durante il collegamento con ‘ItaliaSi!’. L’ufficialità, dunque, dovrebbe essere dietro l’angolo. Confermata anche la presenza tra gli ospiti di Ornella Vanoni.

Dopo il via libera del Comitato Tecnico Scientifico, Amadeus è stato ospite a Italia Sì per presentare il Festival di Sanremo 2021. Il conduttore della kermesse ha aperto la sua intervista smentendo di non aver mai pensato di abbandonare il Festival e che è stato dipinto come nervoso negli ultimi giorni. Ci lavora da maggio e non è passato nella sua testa anche solo per un secondo l’idea di rinunciare alla conduzione. C’è un protocollo severissimo, dovranno trovare il giusto equilibrio tra combattere la pandemia e ritornare a vivere, ma soprattutto non fermare la musica. Proprio sul protocollo Amadeus ha rilasciato le sue prime parole   subito dopo l’approvazione. Nelle scorse settimane, invece, si sono susseguite diverse indiscrezioni su un eventuale abbandono.

“Io sono sempre stato disteso, di carattere lo sono, poi fare Sanremo è un privilegio – ha affermato ospite di Italia Sì -. Non sono mai stato nervoso: quando mi hanno dipinto nervoso in realtà non lo sono mai stato. Non ho mai voluto abbandonare Sanremo. C’è un lavoro da maggio: ho ascoltato 960 canzoni tra i Giovani, 300 canzoni dai Big. Figuriamoci se nella mia testa è passata per un solo secondo l’idea di non fare Sanremo: mai e poi mai. Poi ci sono 300 persone che stanno costruendo un palco bellissimo, dal 2 gennaio. C’è un lavoro di tante persone, quindi assolutamente si va avanti”.Trattative in corso per le donne che accompagneranno Amadeus durante il suo secondo Festival di Sanremo. Se in un primo momento si era fatto il nome di Chiara Ferragni,  ora in dolce attesa (ma era solo un rumors); sembra più concreta la presenza femminile dell’attrice Vanessa Incontrada come spalla di Amadeus.

Amadeus ha specificato di non aver mai pensato di lasciare la direzione della kermesse nei giorni in cui si parlava del pubblico al Festival , spiegando anche il significato di un post pubblicato dalla moglie Giovanna Civitillo sui social. “Instagram è di Giovanna – ha detto -: quello che lei ha postato era riferito a me nei giorni in cui c’era fatica, amarezza, perché puoi immaginare che c’è stato un momento che abbiamo fatto più riunioni tecniche per i protocolli sanitari che quelle artistiche, quindi eravamo davvero affaticati. E quando si è detto che io non avrei voluto fare Sanremo – cosa assolutamente non esatta – in quel momento nel capire cosa fare, […] quel post fatto da lei era indirizzato a me, per dire: “Sii saggio: pensa!”. Mio figlio mi ha chiamato e mi ha detto. “È vero papà che fai Sanremo?”. Io in quel momento ho capito che, in qualsiasi momento e in qualsiasi maniera, Sanremo va fatto, anche con la platea vuota”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio