Approfondimenti

“L’essenza” della tua skincare routine!

I preziosi consigli di Ludovica Guerriero

Amicheeee oggi vi voglio parlare delle  essenze facciali che sono una tendenza nata in Corea su cui abbiamo poca conoscenza e comprensione ma è uno di quei prodotti che una volta provato non ho più abbandonato! I fissati (come me) per la cura della pelle sapranno che si collocano in una routine, tra la tonificazione e la applicazione del siero, ma cos’è esattamente un’essenza per il viso? E cosa fanno veramente?

Proveniente dall’industria coreana della bellezza, un’essenza per il viso – da non confondere con un tonico – funziona essenzialmente come primer per il tuo siero e include anche molti benefici extra per la pelle.

Le essenze hanno benefici simili a un siero e con un peso molecolare inferiore rispetto alla maggior parte delle creme quotidiane, lavorano per penetrare nella pelle molto più in profondità rispetto alla normale crema idratante. Le essenze combinano i vari elementi di una routine di cura della pelle in un unico passaggio: idratano e riequilibrano la pelle utilizzando anche livelli altamente concentrati di principi attivi, consentendo una penetrazione più profonda nella nostra barriera cutanea. Questa idratazione extra consente alla tua pelle di assorbire molto meglio e più efficacemente tutte le potenzialità del tuo prossimo prodotto.

Quindi, un’essenza viene utilizzata prevalentemente per rafforzare i benefici di tutti gli altri prodotti successivi nella tua routine.

Inoltre, se stai cercando di ottenere la pelle super idratata e rugiadosa, un leggero strato di essenza idratante è un alleato chiave.

Ma vediamo insieme come si applica perché parlando di efficacia, anche l’applicazione corretta è fondamentale, e questo significa abbandonare i dischetti di cotone. Ad alcune persone piace applicare 2-3 erogazioni su un batuffolo di cotone  sul viso, ma questo significa che gran parte dell’essenza rimane nel dischetto e finisci per sprecare un bel po’ di prodotto. Io consiglio di applicare un’essenza come un siero, mettendone qualche goccia nei palmi delle mani, quindi premendo delicatamente il prodotto sulla pelle, facendo attenzione a non strofinare, tamponare sempre!!!

Come per tutte le cose nella cura della pelle, ora c’è una gamma infinita di essenze per il viso tra cui scegliere, ognuna delle quali pretende benefici bonus per adattarsi a specifici tipi di pelle.  Durante la  lettura di questi miei consigli noterete  di seguito una serie di miei prodotti preferiti  !

 

In Ludo veritas

Non dimenticate di seguirmi sul mio profilo Instagram @ludicrousss__ per scoprire tantissimi altri contenuti beauty e fashion!

Articoli correlati

Back to top button