AttualitàSport

Coronavirus, si ferma la Serie A: rinviate a data da destinarsi 3 gare

Il premier Conte ha annunciato il provvedimento deciso dal ministro Spadafora: non si giocano Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari e Inter-Sampdoria

(Milano) – Si ferma la Serie A. È la conseguenza inevitabile dell’emergenza Coronavirus dopo i primi casi di contagio in Italia. Dopo una giornata di attesa in serata il premier Conte ha dichiarato che “il ministro Spadafora ha già annunciato la determinazione a sospendere tutte le attività sportive programmate per domani in Veneto e in Lombardia“.

Rinviate a data da destinarsi quindi Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari e Inter-Sampdoria. Ma il provvedimento verrà allargato a tutte le discipline sportive nelle due regioni. Spadafora ha infatti mandato una lettera al presidente del Coni Malagò in cui chiede “di farsi interprete presso tutti i competenti organismi sportivi dell’invito del governo a sospendere tutte le manifestazioni sportive di ogni ordine e grado e disciplina  previste nelle Regioni Lombardia e Veneto per la giornata di domenica 23 febbraio”.

La notizia è stata confermata anche dal sindaco di Milano Sala: “Dal Consiglio dei Ministri riceviamo alcune prime istruzioni relative a misure da applicare a Milano. La partita Inter-Sampdoria di domani sera verrà dunque rinviata, così come tutti gli altri eventi sportivi programmati”.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close