Cinema

E’ morto John Stahl, l’attore de “Il Trono di Spade”

Sui social il cordoglio dei tanti colleghi e fan che gli hanno rivolto un pensiero o un ricordo

L’attore scozzese John Stahl, il celebre Lord Rickard Karstark nella serie fantasy “Il Trono di Spade”, è morto all’età di 68 anni: si è spento il 2 marzo sull’isola di Lewis, in Scozia.

 

La notizia, diffusa solo adesso, è stata confermata dal suo agente, Amanda Fitzalan Howard. Sui social il cordoglio dei tanti colleghi e fan che hanno rivolto un pensiero all’attore scomparso.

John Stahl era originario di Sauchie nel Clackmannanshire, nel Regno Unito. Attore versatile è apparso anche in numerose produzioni teatrali durante la sua carriera, tra cui spettacoli alla Royal Shakespeare Company e al National Theatre. In televisione Stahl ha lavorato nella seconda e nella terza stagione de “Il trono di spade” vestendo i panni di Rickard Karstark. Dal 1987 al 2003 ha recitato nella soap britannica “Take the High Road” nel ruolo ricorrente di Tom “Inverdarroch” Kerr. E nel 2011 ha preso parte alla produzione dell’opera “Frankestein” andata in scena al Royal National Theatre.

Il drammaturgo scozzese Peter May ha scritto: “Terribilmente triste sapere che il mio vecchio amico, John Stahl, è morto. Ho scritto così tante scene per il personaggio di Inverdarroch che ha interpretato in Take The High Road”.
Il National Theatre of Scotland ha twittato: “Siamo profondamente addolorati nell’apprendere della morte di John Stahl. Abbiamo avuto la fortuna di lavorare con John in Mary Stuart e The James Plays. La sua scomparsa è un’enorme perdita per l’industria e ci mancherà molto. I nostri pensieri sono con i suoi cari”.

Articoli correlati

Back to top button