Cinema

Jean-Luc Godard vuole riprendere la macchina da presa per un ultimo film

Direttore della fotografia, montatore e produttore, Fabrice Aragno ha lavorato per quasi vent'anni con il regista di Mépris . Ha fornito alcuni dettagli sui piani del regista 91enne che vuole "tornare alle origini" .

(Parigi)- A marzo, Jean-Luc Godard, intervistato nell’ambito del Kerala International Film Festival organizzato in India, ha annunciato che avrebbe concluso la sua carriera una volta completati i due progetti in corso: un film che andrà in onda su Arte, Scenario e un altro intitolato Guerre divertenti . Il direttore della New Wave non si è dilungato sull’argomento.

Meno avaro nelle rivelazioni, Fabrice Aragno, stretto collaboratore del regista da quasi vent’anni, ha fornito alcuni dettagli in un’intervista a Variety . “Abbiamo due film da fare. Funny Wars sarà registrato in 16mm, 35mm in bianco e nero e Super 8 e Script in classico stile video, con alcune riprese in Super 8″, ha affermato il direttore della fotografia, montatore e produttore. “Jean-Luc mi ha detto che voleva tornare alle sue origini. Mi ha chiesto se conoscevo particolarmente il film di Chris Marker La Jetée , da cui voleva trarre ispirazione ” , ha detto.

Anche Fabrice Aragno ha fornito alcuni dettagli sulle riprese. “ Dopo l’estate faremo dei test con un’attrice”, spiega . Il problema con il 35 mm è che è costoso. Abbiamo bisogno di almeno due settimane di test, ma siamo assolutamente pronti a girare. Le persone sono pronte, l’idea è pronta. Dobbiamo solo trovare la giusta energia, un momento non COVID. 

Infine, se il più stretto collaboratore dell’insondabile Godard ha fornito alcune informazioni sullo svolgersi dei fatti, ha comunque espresso alcuni dubbi sulla fine della carriera del regista 91enne. “ Non credo che uno dei due film sarà l’ultimo”, dice. Nessuno dei due è progettato per essere il suo ultimo film. Ma devi chiederglielo. Se è il suo ultimo film, dirà che è il suo ultimo film, e poi ci sarà una svolta. Tutti lo aspetteranno e poi forse dirà il contrario. 

 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio