CinemaTV

La casa di carta” si prepara a un gran finale epico

La quinta stagione sarà lʼultima. Ci attendono nuovi ingressi nel cast, tanta azione e qualche sorpresa...

(Milano)- Si avvicina il momento della quinta stagione de “La casa di carta” e le anticipazioni continuano a essere centellinate per alzare l’attesa. Sicuramente sarà l’ultima stagione, come confermato da un post su Instagram. E il creatore della serie Alex Pina avverte che il finale sarà scoppiettante: “Stiamo passando da una partita a scacchi, una semplice strategia intellettuale – ha detto a “Entertainment Weekly” – a una strategia di guerra: attacco e difesa”.

Il magazine spiega che la produzione di questa quinta stagione, passato il periodo di blocco totale causa Covid-19, inizierà nei primi giorni di agosto in Danimarca, per poi trasferirsi in Spagna e Portogallo. Non è ancora stata fissata una data di uscita, anche perché questa dipenderà dai tempi di realizzazione. Per questo finale il cast si arricchierà di due nuovi ingressi: ci saranno infatti Miguel Angel Silvestre, già visto nella serie “Sense 8”, e Patrick Criado. Al momento però non si sa che ruolo avranno nella vicenda. Sicuramente si faranno notare… “Cerchiamo sempre avversari carismatici, intelligenti e brillanti – ha spiegato Pina -. In questa situazione, come nei casi di film di guerra, servono personaggi che possano essere all’altezza del Professore sul piano dell’intelligenza”.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button