Economia

Mediobanca: chiude di corsa in Borsa (+8%) con Del Vecchio

Dopo richiesta di salire fino al 20%, bene anche Generali

(Milano)-Seduta molto positiva per Mediobanca in Piazza Affari dopo la richiesta di Del Vecchio di salire nell’azionariato: il titolo di piazzetta Cuccia, molto forte dall’avvio della giornata, è salito dell’8% finale a 6,3 euro dopo aver toccato un massimo a quota 6,6. Molto forti ma non eccezionali gli scambi: sono passate di mano quasi 18 milioni di azioni, pari al 2% del capitale.

Bene anche la seduta per Generali, della quale Mediobanca è la prima azionista: il Leone ha chiuso in Borsa in aumento del 3,2% a 12,89 euro, dopo aver toccato in corso di giornata un massimo a quota 13,07. Tra le banche, forte nel finale Unicredit, che ha chiuso in crescita del 3,1%. Più cauta Intesa, che ha segnato un rialzo finale dell’1,7%.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close