Gossip

INCREDIBILI CONFESSIONI

I particolari emersi dall’intervista del principe Harry e Meghan con Oprah Winfrey sono davvero incredibili, a partire dal rapporto, quasi inesistente, tra il principe Carlo e suo figlio

(Londra)- I duchi di Sussex non hanno avuto remore, non si sono risparmiati e le dichiarazioni rese ai microfoni della conduttrice americana Oprah Winfrey hanno provocato uno scandalo. Ci sono molti punti drammatici nella conversazione, ma uno in particolare riguarda il rapporto tra il principe Carlo e suo figlio. Dalla Megxit in poi i tabloid ci hanno raccontato di un erede al trono infelice a causa delle scelte di Harry, ma comunque disposto a supportarlo. Le dichiarazioni del duca di Sussex, invece, ribalterebbero, almeno parzialmente, ciò che credevamo di sapere.

Il principe Harry ha rivelato che Carlo aveva smesso di parlargli dopo la decisione di allontanarsi dalla royal family ma ora le cose sarebbero migliorate. Il duca  rivela : “Ho avuto tre colloqui con mia nonna e due con mio padre prima che smettesse di rispondermi. E poi ha detto, puoi mettere tutto questo per iscritto?”. Sembra di capire che quasi il principe Carlo non si fidasse del principe Harry e di sua moglie, che esigesse dei riscontri inequivocabili. Harry ha spiegato: “Mi sento spesso con la Regina…con mio padre è più difficile. Speravo avrebbe fatto qualcosa di più per noi, vista l’esperienza complicata che ha vissuto con i tabloid”.

Il duca di Sussex non capisce per quale motivo suo padre gli abbia, almeno in apparenza, voltato le spalle. In fondo Carlo dovrebbe conoscere bene questo tipo di solitudine, l’attenzione a volte morbosa delle persone e dei giornali. Il principe Harry racconta che nel momento in cui si rese conto che nessuno lo avrebbe aiutato, nemmeno Carlo, “ho preso in mano la situazione, era come se avessi bisogno di farlo per la mia famiglia. Questa non è una sorpresa per nessuno. È davvero triste che sia arrivato a questo punto, ma devo fare qualcosa per la mia salute mentale, quella di mia moglie e quella di Archie”.

Un duro sfogo in cui torna il tema del disagio, del colpo psicologico che Harry e Meghan avrebbero dovuto incassare durante i mesi a corte, circondati da una presunta ostilità. Tuttavia il duca di Sussex ribadisce il suo amore nei confronti della famiglia e non ha esitazioni quando Oprah gli chiede come siano, oggi, i rapporti con gli altri membri della famiglia: “Con mio fratello William il rapporto è a distanza. Siamo su due binari diversi, ma ho un grande affetto per lui”. Impossibile non aspettarsi anche un riferimento diretto a Lady Diana, a ciò che la principessa del Galles avrebbe pensato se fosse ancora viva. A questo proposito il principe Harry non ha dubbi: “Penso che mia madre sarebbe molto triste se vedesse tutto ciò”.

Il duca ha anche negato con forza di aver messo la famiglia e la nonna in particolare, di fronte al fatto compiuto della Megxit. Ricorderete che sui giornali si parlò di una scelta che Harry e Meghan avrebbero fatto tenendo quasi totalmente all’scuro il resto dei Windsor. Secondo Harry, insomma, sarebbe stata la royal family a costringerlo ad andarsene, dimostrando indifferenza nei confronti dei problemi di adattamento e con la stampa che lui e la moglie stavano attraversando. La situazione diventa sempre più confusa e la verità, da qualunque parte sia, sembra ben nascosta.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button