Gossip

Sting apre una pizzeria in Toscana

Il musicista lo ha annunciato con un post su Instagram

(Firenze)- Non solo viticoltore, ma adesso anche pizzaiolo. Sting ha infatti annunciato sui social di aver aperto una pizzeria nella sua tenuta in Toscana, nel Chianti, dove possiede una tenuta. Da sempre molto legato all’Italia, l’ex Police, che con la sua produzione enologica di qualità ha ricevuto anche alcuni premi nelle più prestigiose rassegne internazionali, adesso si cimenta con un altro prodotto tipicamente made in Italy: “Venite e unitevi alla gang alla pizzeria wine bar Il Palagio, qui potete gustare una pizza favolosa, assaggiare tutti i nostri vini e alcune birre toscane artigianali…”, scrive il musicista, mostrando alcuni scatti de Il Palagio.
La pizzeria è nata esattamente a Figline Valdarno, sulle colline del Chianti, dove Sting sembra voler mettere sempre più radici, visti i lunghi periodi che vi trascorre, insieme alla moglie, durante l’anno e l’intensa attività commerciale che vi è legata. L’intento della pizzeria, rigorosamente bio, è proprio quello di valorizzare i prodotti della tenuta stessa, dal vino al miele e all’olio extravergine d’oliva.

 

Recentemente l’artista si è speso a favore dei ristoratori danneggiati dalla pandemia e in crisi a causa dall’emergenza sanitaria e ha creato una fondazione, la Every Breath Foundation, che deve il suo nome al popolare singolo dei Police, “Every Breath You Take”, e che offre sostegno a ristoranti e bar italiani e all’industria dell’ospitalità.
A fine aprile Sting e la moglie Trudie Styler hanno giurato davanti ai capitani reggenti e sono diventati a tutti gli effetti ambasciatori di San Marino.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio