Musica

Achille Lauro, nuovo singolo in attesa di Sanremo

Il brano 'Solo noi' anticipa il disco in uscita in primavera

(Roma)- In attesa di esibirsi sul palco del Festival di Sanremo dove  sarà ospite fisso , Achille Lauro torna in radio e su tutte le piattaforme digitali con Solo noi, il nuovo singolo che anticipa il suo sesto disco di inediti, in uscita in primavera per Elektra Records/Warner Music Italy.Solo noi è il nuovo singolo di uno degli artisti più rivoluzionari, poliedrici e amati della scena musicale del Bel paese. In attesa di vederlo sul palco del Teatro Ariston in occasione della settantunesima edizione del Festival di Sanremo, la voce di Me ne frego , classe 1990, ha alzato il sipario sulla nuova era discografica.

Il cantante si rivolge ancora alla sua generazione, ambasciatore di una lettera “dedicata alla mia generazione. Generazione sola, senza età, folle, sconsiderata, immorale, senza libertà ma al tempo stesso libera – spiega il cantante – Cresciamo soli, scegliamo la nostra vita e ne decidiamo la fine. E a noi sta bene così. Solo noi è il primo singolo che anticipa il nuovo me stesso. Ho messo da parte chi ero. Sto rinascendo per l’ultima volta perché voglio lasciare una traccia eterna”. Per ora, specifica il cantante, “mittente e destinatario della lettera sono ignoti. Tra pochi giorni, però, tutto sarà svelato”.

Dopo giorni di attesa, il nuovo singolo diha finalmente fatto il suo debutto. A mezzanotte è uscito Solo noi, il brano anticipato da una serie di scatti sul profilo Instagram dell’artista che vanta oltre 1.300.000 follower, questo uno dei messaggi scritti ai fan: “Parlo di chi come noi, quando aveva spalle piccole doveva già essere forte. Chi ha difeso i suoi genitori ogni giorno e ogni giorno ha sognato di cambiare vita”.

Solo noi, disponibile in radio e sulle piattaforme digitali, è una lettera senza mittente, con la quale Lauro ha voluto anticipare l’uscita di un nuovo album, il sesto, in arrivo la primavera prossima.

«Dedicata alla mia generazione. Generazione sola, senza età, folle, sconsiderata, immorale, senza libertà ma al tempo stesso libera. Cresciamo soli, scegliamo la nostra vita e ne decidiamo la fine. E a noi sta bene così», ha scritto Lauro, raccontando come «Solo noi è il primo singolo che anticipa il nuovo me stesso. Ho messo da parte chi ero. Sto rinascendo per l’ultima volta, perché voglio lasciare una traccia eterna». Cosa voglia dire, esattamente, non si è dato la pena di specificarlo.

ll brano è una straordinaria ballad dal testo profondo che arriva dritta all’anima preparandosi a scalare le classifiche di vendita come fatto anche dagli altri singoli di  Achille Lauro  che hanno ottenuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti, tra questi Rolls RoyceC’est la vie e Bam Bam Twist, tutti certificati dischi di platino.

Achille Lauro presenta la sua prima opera metafisica

Parallelamente all’uscita del singolo, Achille Lauro ha pubblicato anche l’Official Visual Art Video che ha immediatamente riscosso uno straordinario successo tanto da contare già più di 22.000 visualizzazioni su YouTube, simbolo del grande apprezzamento da parte del pubblico.

 

Articoli correlati

Back to top button